Marco d'Oggiono
Marco d’Oggiono

Dove sarà mai nato Marco d’Oggiono? Ad Oggiono ovviamente nel 1475 (sulla data le certezze mancano, ma prendiamola per buona).

Sappiamo che nel 1490 già lavorava a bottega con Leonardo e nel 1493 insieme a  Giovanni Antonio Boltraffio, realizzò la pala Grifi con la Resurrezione di Cristo con i Santi Leonardo e Lucia, per l’oratorio di San Leonardo, annesso alla chiesa milanese di San Giovanni sul Muro (se non avete mai sentito parlare di questa chiesa, dovete tornare sul sito www.milanodavedere.it )

La chiesa non c’è più e della pala rimane il pannello centrale e per vederlo dovete andare a  Berlino presso lo Staatliche Museen Gemäldegalerie.

Il buon Marco d’Oggiono si diede molto da fare e realizzò altre opere, molte delle quali purtroppo perdute. Sappiamo che lavorò per la cattedrale di Savona e per la confraternita dei milanesi a Venezia.

Suoi gli affreschi per la chiesa  di Santa Maria della Pace e la pala con i Tre arcangeli: questi li potete visitare alla pinacoteca di Brera.

Morì nel 1524 qui a Milano a causa della peste.


Torna in Home

Articolo precedenteRitratto di Musico
Articolo successivoChiesa di Santa Maria della Pace
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi tuo commento
Scrivi tuo nome