fbpx

DIALETTO MILANESE – SE PARLA MILANES

Stòria

preia

Scurattà la prèia

Letteralment voeur dì “Sculacciare la pietra” ma el significaa l’è ben different. L’era on’ usanza cominciada intorna a la metà del 1200. In P.zza di Mercant, pròppi visin al...
oh bej

La Fera di Oh Bèi Oh Bèi

Pararia che bisògna tornà indree fin al 1510. El Papa Pio IV el manda a Milan on sò Gran Maèster, on cèrto Giannetto Castiglioni con l’incarich de dessedà on poo i milanes, dagh ona bèlla...

Filastròcch

Sant Antòni del porscèll

Sant Antòni del porscèll

Sant Antòni del porscèll, ch’el sonava el campanèll, el campanèll el s’è s’ceppaa, Sant Antòni l’è scappaa, l’è scapaa dedree ‘na pòrta, gh’era là ‘na dòna mòrta, la dòna mòrta l’ha sguagnii, Sant Antòni el s’è stremii, el s’è stremii d’ona manèra, che...
genar

A Genar

A Genar fa on frègg barbin e in Febrar anmò on ciccin. Marz, se sa, l’è dispettos e April piovos, ventos. I scires, el Magg el pòrta, de forment, in Giugn, ‘na spòrta. Luj e Agost al mar se va e...

Lezione 3a – l’accento 2

L'accento è uno degli aspetti fondamentali da conoscere quando si impara una lingua. Saperlo mettere nel posto giusto e, soprattutto, capire come possa cambiare il...

Barzellètt

Manera de dì

Poesii

Cusina milanesa

Il Dialetto Milanese: per molti è un caro ricordo, per altri è un lontano modo di parlare. Per noi è qualcosa che fa parte della nostra quotidianità, per mille motivi. Dal 2016 organizziamo, il 15 settembre, la Giornata del Dialetto Milanese e ogni giorno cerchiamo di portare un po’ di buonumore attraverso la pagina Milanodavedere , raccontando modi di dire, parole, frasi, poesie.

Ma tutto questo non basta, vogliamo andare oltre. E’ per questo che nasce questa sezione dedicata al dialetto milanese qui sul nostro portale dedicato a Milano. Ogni giorno lo arricchiremo di qualche contenuto, dalle barzellette alle filastrocche, dalle ricette alle lezioni di grammatica. Siamo però consapevoli che da soli non riusciremo nel nostro intento: abbiamo bisogno di tutti voi che avete nel cuore il nostro dialetto. Darci una mano è estremamente semplice: abbiamo imparato in questi anni di post quotidiani sui vari social network, che per cercare di far tornare a parlare in milanese ci vuole qualcuno che dia l’esempio. E’ per questo che vi chiediamo di lasciar perdere la timidezza ed inviarci dei vostri video (fatti con il telefono vanno benissimo) nei quali potete dire, cantare, raccontare, litigare… insomma quel che volete purchè sia in dialetto. Ogni video arricchirà la sezione “E tì?” affinchè tutti possano sentire chi il dialetto, anche nel 2019, non l’ha dimenticato.