fbpx
domenica, Ottobre 13, 2019
Palazzo di Prospero Visconti si trova in via Lanzone.   Costruito sul finire del 1500 su progetto di Giuseppe Meda e Pellegrino Tibaldi, conserva oggi solo la storica facciata, essendo andato quasi completamente distrutto durante la seconda guerra mondiale. Bello il portale...
Palazzo Gonzaga: saremmo in quella che un tempo chiamavamo via San Gerolamo, oggi via Carducci.   Potrebbe sembrare più antico, ma questo palazzo venne costruito alla fine del 1800 dall'architetto Arpesani su richiesta del principe Emanuele Gonzaga di Vescovato. Il nome di...
Palazzo Archinto si trova in in via Olmetto. Fu Francesco Maria Richini a progettarlo nel XVII secolo e fin da subito venne considerato uno dei migliori esempi di barocco lombardo. La seconda guerra mondiale ne causò purtroppo la totale distruzione: la...
Palazzo Mazenta: avete letto bene, con la z. Ma vi togliamo ogni dubbio: quello raffigurato in foto non esiste più o per lo meno non è più esattamente così. (incisione del 1745)   Palazzo Mazenta risale alla fine del 1500 ed...
Palazzo Troubetzkoy, pronuncia complessa, si trova al civico 19 di via Mascheroni.   Se vi è capitato di passare da queste parti, non potete non averlo notato. Costruito a partire dal 1916 fu un desiderio nonchè richiesta del principe russo Paolo...
Casa Agostoni: ci sarete passati davanti tante volte ma forse non avete mai fatto caso al nome ed al palazzo.   Siamo in via Ariosto a pochi passi dalla fermata Conciliazione della metropolitana rossa. Al civico 21 ecco questo ennesimo palazzo...
Casa Donzelli: eccoci davanti ad un altro gioiello liberty milanese che non gode della giusta fama.   Costruita nel 1913 dall'architetto Enrico Zanoni, Casa Donzelli è idealmente costituita da un corpo centrale ricoperta nei primi due piani in pietra e nei...
Un Castello di pietra... no, non parliamo del famoso Castello Sforzesco, ma di un altro.   Un altro castello a Milano? Assolutamente sì, per quanto diverso per tanti motivi. Il primo è la posizione. Avreste mai detto di trovare un castello in...
La Società Umanitaria nasce come istituzione educativa e culturale grazie al lascito del filantropo Prospero Moisè al Comune di Milano. L'attività inizia in via Manzoni nel 1893: è un osservatorio delle esigenze e dei bisogni di cultura dei lavoratori e...
Piazzale Baiamonti, all'inizio di Chinatown: ecco Ca' di Facc. Perchè questo nome che, tradotto in italiano, significa la casa delle facce? Presto detto: guardando con attenzione noterete certamente tantissime finestre (68) ma anche tanti medaglioni ognuno dei quali riporta il...