palazzo morando via sant'andrea
Eccoci dentro Palazzo Morando in via Sant'Andrea a Milano

Palazzo Morando, in via Sant’Andrea, offre la possibilità di un vero e proprio viaggio nel tempo, tra le pieghe della moda e dello shopping. Al civico numero 6 troviamo infatti il palazzo Morando Attendolo Bolognini, stupenda costruzione settecentesca sede del civico Museo di Storia contemporanea e del civico Museo di Milano. E’ evidente, anche a chi è distratto dalla vicine vetrine, lo stile aristocratico, tipico del XVIII secolo: sobrietà all’esterno e uno stile più raffinato nella parte interna. Al primo piano del palazzo è possibile visitare sia la Pinacoteca che l’Appartamento; è proprio la pinacoteca ad offrirci la possibilità di un percorso nella storia della città di Milano. Qui infatti è ospitata una incredibile e magnifica raccolta di dipinti grazie ai quali è possibile vedere come era la città tra il 1600 ed i primi del 1900. Alcune opere sono documenti preziosissimi che raccontano angoli della città oggi completamente stravolti e quindi difficili da riconoscere. In altri è possibile ammirare momenti della storia meneghina, come per esempio l’entrata trionfale di Giuseppe Garibaldi in quella che oggi chiamiamo piazza XXV Aprile. Nell’appartamento monumentale lo sguardo non può che levarsi verso il soffitto, dove nella sala dell’Olimpo l’affresco Incoronazione di Giunone da parte di Giove lascia a bocca aperta. Di notevole interesse sono anche le porcellane cino-giapponesi i cui colori blu, verde e rosa affascinano il visitatore.

Vuoi scoprire altri palazzo milanesi? Clicca qui

Milano da Vedere