Arconate si trova nell’area ovest di Milano. In antichità era abitata da popoli liguri a cui succedettero i celti e poi i romani grazie ai quali il territorio coltivabile venne suddiviso in appezzamenti regolari. Nel 568 d.C. arrivarono i Longobardi. Il borgo faceva parte della Pieve di Dairago. Vennero edificate chiese pubbliche e private. Fra queste la chiesa di Sant’Eusebio.

Il primo documento dove viene nominato Arconate è del 1027 e riguarda alcuni possedimenti locali facenti parte del Monastero Maggiore di Milano. Con la venuta del Barbarossa il feudo di Arconate viene concesso a Rainald von Dassel, suo condottiero e cancelliere. Il feudo passerà poi alla famiglia Arconati che ne rimarrà proprietaria fino alla venuta di Napoleone, che dividerà Il territorio in Distretti. Il territorio arconatese entra a far parte del distretto di Cuggiono.

Nel 1868, dopo l’Unità d’Italia, il Arconate insieme a Dairago e Villa Cortese viene conglobato a Busto Garolfo. L’aggregazione avrà vita breve, infatti viene abolita poco dopo. Nasce il comune di Arconate con Dairago. Ne 1957 Dairago diventa un comune autonomo. Alla fine dell’ottocento viene costruito il canale Villoresi.

Un giro per Arconate

Andiamo ora a fare quattro passi in paese. Cosa c’è da vedere? Innanzitutto la chiesa parrocchiale di Sant’Eusebio, che conserva alcuni dipinti pervenuti dall’antica chiesa. Molto bella la volta affrescata ed anche il Bambino tra i Santi Ambrogio ed Eusebio, del XVI secolo, situato in sacrestia.

Interessanti da vedere Palazzo Arconati con il suo portico della prima metà del ‘400 e Palazzo Taverna che, nel 1873, venne acquistato da Filippo Villoresi, fratello di Eugenio, l’ingegnere che ideò e progettò il canale che porta il suo nome. All’interno del palazzo oggi è conservata la Pala Arconati, una pala di legno dipinta, di scuola luinesca, rappresentante una Madonna con Bambino del 1536. Un tempo si trovava nella cappella cimiteriale della famiglia Arconati. Il Palazzo Taverna oggi è sede del municipio di Arconate.

arconate
arconate