I sogni son desideri e nessuno ha fatto sognare grandi e piccini come Walt Disney.

 

Le fiabe della buona notte non sono più state le stesse. Ha cambiato le regole del cinema e ha reso il cartone animato qualcosa da andare a vedere sul grande schermo come si faceva allora solo per i film. A partire dal primo lungometraggio che è quel capolavoro di Biancaneve. Era il 1937…

Arriva al Mudec di MilanoDISNEY L’arte di raccontare storie senza tempo”. Dal 19 marzo al 13 settembre sarà possibile vedere preziose opere originali provenienti dagli Archivi Disney che racconteranno la storia di questi immortali lungometraggi e di altri celebri film dei Walt Disney Animation Studios.

I sogni son desideri: con Walt Disney sì!

Si tratta di una mostra interattiva (alla base ormai di quasi tutte le mostre di nuova generazione…), attraverso la quale sarà possibile ripercorrere tutto il processo creativo di un film e ritrovarsi anche ad esserne il protagonista…

Attraverso postazioni interattive e un allestimento che evoca gli scenari dei grandi capolavori dell’animazione Disney, sarà lo stesso percorso di visita a fornire i ferri del mestiere di ogni grande storyteller. Sala dopo sala ognuno potrà sperimentare gli elementi strutturali fondamentali per dare vita a qualsiasi narrazione fino a provare l’emozione di immedesimarsi nel lavoro di un artista dell’animazione attraverso le stesse tecniche dei Disney Studios”.

Una mostra pensata per tutti: dai bambini ovviamente, ai grandi che vogliono tornar bambini, ma anche come per fortuna capita spesso, che non hanno smesso di sognare e di credere nella magia regalata dall’immenso Walt Disney

Dal 19.03.2020 al 13.09.2020
lunedì 14.30 – 19.30
martedì – mercoledì – venerdì – domenica 09.30 – 19.30
giovedì – sabato 09.30 – 22.30
I biglietti saranno disponibili a breve; tutte le informazioni sul sito della Walt Disney.

I sogni son desideri!

I sogni son desideri
I sogni son desideri