Motta Caffè Bar

La doppia T unita di Motta è un carattere che tutti i milanesi conoscono e riconoscono. Fa la sua comparsa per la prima volta nel 1919 quando, Angelo apre la sua prima bottega in via Chiusa. Pochi anni dopo nel 1928 eccolo inaugurare nella Galleria Vittorio Emanuele II il suo Caffè Bar.

In poco tempo questo locale diventa uno dei simboli di Milano: tradizione italiana mixata al futurismo. E, soprattutto, i prodotti esposti in vetrina. Per anno questa bottega è stata un punto di riferimento per tutti i milanesi e non solo.

Nel corso degli anni ’90 il locale viene chiuso per lavori di ristrutturazione. Riaprirà anni dopo, nel 2013, sempre con la doppia T unita ma con una nuova proprietà, Autogrill che mantiene l’eleganza del locale, la cura dei prodotti il tutto in una chiave moderna.

Piazza Duomo, 1


Vuoi conoscere tutte le botteghe storiche di Milano? Clicca qui

Seguici su Facebook

Articolo precedenteScuole Palatine
Articolo successivoPalazzo Brentani quanta storia qui!
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi tuo commento
Scrivi tuo nome