fusaglia
fusaglia

La bottega Fusaglia nasce nei primi del ‘900 con un nome diverso: Calura Roma. E’ la signora Gina, romana ad aprirla; in seguito saranno i figli Mario e Nino a prendere in mano le sorti del negozio, non prima però di aver appreso l’arte della fabbricazione ed installazione di serrature e casseforti. E’ nel 1910 che i due fratelli fondano Fusaglia, specializzata proprio in quello che avevano imparato così bene.

Ma l’inventiva dei due ed in particolare di Mario li porta a brevettare diverse invenzioni: dalle persiane alle sdraio da spiaggia ripiegabili, dalle tende veneziane ai chiudi porta a pavimento. Nel dopo guerra costruiranno numerose cancellate, portoni in ferro battuto e tanto altro ancora. Saranno i primi a costruire porte blindate in ferro per case e banche.

Nel 1950 si aggiunge Luciano, figlio di Mario che impara tutti i segreti del mestiere e sostituirà egregiamente il papà. Con la fine degli anni ’80 un altro passo generazionale: arrivano i figli di Luciano, Luca e Andrea che seguiranno il padre nei lavori esterni capendo come fare e specializzandosi nell’installazione di serrature, aggiornandosi anche su tutte le innovazioni tecnologiche che anche in questo settore partiranno proprio in quegli anni.

Da oltre novant’anni Fusaglia è tra le aziende più qualificate del settore. E ciliegina sulla torta, a rendere tutto ancora più interessante e bello, la posizione di questa bottega: si trova infatti “sotto” la chiesa di Sant’Alessandro.

Andate a trovarli: tante sorprese vi aspettano.

Indirizzo: Via Zebedia, 2Bis


www.milanodavedere.it

www.facebook.com/milanodavedere

Articolo precedenteLendenon
Articolo successivoEx Scuole Arcimbolde
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi tuo commento
Scrivi tuo nome