lendenon
lendenon

Essere un Lendenon (pronuncia lendenun). Non proprio un complimento, eh?

Vèss on lendendon vuol dire essere uno trasandato, magari con  capelli lunghi e sporchi. Lendena, da cui deriva, è infatti l’uovo di pidocchio.

Ma c’è un ma: tono e confidenza possono mitigare un po’ il concetto. Quando ero ragazzo, parliamo degli anni ’80 (del ‘900 eh?) la moda tra i miei coetanei voleva che il capello fosse corto.  Io non ho mai avuto questa grossa tendenza a seguire le mode e i miei capelli erano non dico lunghi, ma… quei 4-5 centimetri oltre quello che per mia nonna era un limite accettabile.  Indovinate un po’ come sono stato apostrofato fino al taglio?


www.milanodavedere.it

www.facebook.com/milanodavedere

Articolo precedenteDiotti
Articolo successivoFusaglia – Botteghe Storiche di Milano
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...