Grassi Vetrate Artistiche

La storia di Grassi Vetrate Artistiche  comincia verso la fine del 1800, ma è da dopo le due guerra, dal 1946 che la bottega con alla guida Florindo Grassi si sviluppa e cresce.

Nel 1957 Alessandro, attuale responsabile e figlio di Florindo, inizierà la sua meravigliosa avventura lavorativa, fatta di tantissima passione, per poi essere affiancato anni dopo dalla figlia Barbara.

In tutti questi anni Grassi Vetrate Artistiche ha collaborato con i più importanti architetti italiani ed internazionali.

Entrare in questa bottega vuol dire entrare in un mondo magico: colori e forme del vetro, sapientemente lavorato dagli artigiani rendono anche solo una breve visita un vera esperienza; a tutti i visitatori il Maestro trasmette tutta la sua passione.

Oggi come quasi un secolo fa, qui si realizzano le vetrate seguendo sempre la stessa tecnica; l’antica tradizione vetraria francese. Vetri colorati in pasta di primissima qualità, legati a piombo, saldati a stagno, dipinti a grisaille e messi in cottura a gran fuoco per una durata illimitata nel tempo.

via Mecenate, 10


Vuoi conoscere tutte le botteghe storiche di Milano? Clicca qui

Seguici su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi tuo commento
Scrivi tuo nome