Andrea Pucci
Andrea Pucci

Per la serie nati a Milano nel corso del ‘900:  Andrea Pucci, nome d’arte di Andrea Baccan, nasce in quel di Milano il 23 agosto 1965

Il Pucci, come normalmente lo si chiama, inizia a lavorare nella tabaccheria di famiglia in piazzale Istria per poi passare alla professione di gioielliere. Partecipò come concorrente barzellettiere nella trasmissione La sai l’ultima? nel 1993. Parte da qui la sua gavetta:  si esibisce con monologhi e satira su sfondo di costume e società moderna, coinvolgendo il pubblico.

Arriva il momento del programma di cabaret Colorado, dove riscuote grande successo con i suoi monologhi e il tormentone «È cambiato…tutto!», e nel 2010 il Pucci esce nelle librerie “Ho sposato l’esorcista“, libro scritto con il suo autore Raffaele Skizzo Bruscella

Grande tifoso interista, molto spesso viene invitato alla trasmissione di Rai 2 Quelli che il calcio per seguire e commentare le partite della squadra nerazzurra. Nel gennaio 2010 ha partecipato a I love my dog, un programma interamente dedicato ai cani, con i colleghi di Colorado Rossella Brescia e Gianluca Impastato.

L’anno scorso era in televisione con un suo spettacolo: “Big Show“. Il Pucci a noi fa sempre un sacco ridere!

Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...