Ghali foto canale facebook
Ghali foto canale facebook

Ghali Amdouni  è un rapper: nato a Milano nel 1993 da genitori tunisini, è famosissimo soprattutto tra i più giovani.

Comincia  a 11 anni nel parchetto vicino casa a Baggio e poi con una prima crew. A casa con un microfono tutt’altro che professionale, registra 8 pezzi, li masterizza su cd e li regala in giro per il quartiere.

Si avvicina al mondo dell’hip hop con lo pseudonimo nome Fobia ed in seguito Ghali Foh. Nel 2011 riceve una chiamata dal rapper Gué Pequeno e passa all’etichetta Tanta Roba. Si fa conoscere anche grazie a Fedez, accompagnandolo nel suo tour. Pubblica nel 2012 l’EP omonimo. Le cose non sembrano andare per il verso giusto però.

Ghali non si perde d’animo e riparte: per due anni  pubblica una serie di singoli con video sul suo canale YouTube ottenendo popolarità

Ninna Nanna, Ninna Oh, questo flow a chi lo do” è un verso del brano “Ninna Nanna” uscito nel 2016 solo su  Spotify: un debutto davvero clamoroso perché la canzone in sole 24 ore ha raggiunto quota 200.000 ascolti!

Nel mese di novembre 2017 esce l’album Lunga vita a Sto. Il rapper milanese, disco di platino, ha debuttato al Forum di Milano ad ottobre 2018.

Articolo precedentevia quarto cagnino
Articolo successivoVia Cappuccio
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi tuo commento
Scrivi tuo nome