Cavour
Cavour

La statua di Cavour è nella piazza omonima poco distante da via Manzoni.

Realizzata nel 1865 fu inaugurata alla presenta del futuro re Umberto I e del primo sindaco di Milano Antonio Beretta.

Il lavoro è di Odeardo Tabacchi e raffigura Cavour nel momento in cui presenta al Parlamento il progetto di legge per la proclamazione del Regno d’Italia.

In basso una figura femminile che rappresenterebbe l’Italia, almeno secondo la versione più conosciuta. Per altri infatti la donna potrebbe rappresentare anche la Vittoria o addirittura la Storia, nell’atto di incidere con la mano il nome di Cavour.

La figura femminile venne realizzata da Francesco Barzaghi, all’epoca molto giovane, ma con grande talento. Sue infatti la statua dedicata ad Alessandro Manzoni (piazza San Fedele) e a Napoleone III (Parco Sempione).

Articolo precedenteDe Coding. Alcantara nelle Sale degli Arazzi
Articolo successivoIl Museo del Design Italiano di Triennale Milano
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...