Orticola

Non solo giardini fioriti ad Orticola, la mostra mercato milanese di fiori, piante e frutti insoliti, rari e antichi, in calendario dall’11 al 13 maggio. Alla XXIII edizione della manifestazione l’orto si ammira… e si gusta!

Mariangela Susigan, chef stella Michelin del Ristorante Gardenia di Caluso (TO), insieme alla sua brigata è pronta a servire ai visitatori L’ORTOFRITTO.

Uno street food verde e gourmet, una piacevole e veloce pausa da concedersi tra gli stand, un peccato di gola al quale sarà difficile rinunciare.

La chef, famosa per la sua cucina a base di erbe spontanee della Valchiusella (Presìdio Slow Food), delle quali è vera maestra ed esperta, propone un cartoccio di fritto misto alla piemontese in versione stellata e vegetariana. E non potrebbe essere diversamente per lei, che fa proprio delle erbe il tocco in più in ogni suo menù. Un cartoccio di fragranza e golosità: verdure pastellate, foglie di borragine e verdure dell’orto. Immancabile l’amaretto, tipico elemento del fritto misto alla piemontese.

Qualità dei prodotti e bilanciamento dei sapori ciò che rende il cartoccio di Mariangela assolutamente imperdibile.

“La mia terra si trasforma nel piatto, il gusto delle erbe, il colore dei fiori. Semplicità diventa eleganza nella mia cucina.” Mariangela Susigan


Milano (è) da vedere

Qualche passeggiata per Milano? Clicca qui!

Vuoi conoscere le botteghe storiche? Ecco la pagina giusta!

Seguici su Facebook.

Articolo precedenteAbbottega
Articolo successivoFesta del Bio
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...