Perfetti Van Melle. Forse, letto così, dice poco ma se a questo marchio associamo nomi come Big Babol, Morositas, la gomma del ponte Brooklyn, Golia, Tabù e Mentos il collegamento è presto fatto.

 

Avete capito vero? Stiamo parlando di un gruppo italiano-olandese, il terzo gruppo al mondo nel settore della produzione e distribuzione di gomme da masticare, caramelle e confetteria.

Nel 2001 la Perfetti acquisisce la maggioranza azionaria dell’olandese Van Melle fondando appunto la Perfetti Van Melle e nel 2006 diventa proprietaria della spagnola “Chupa Chups S.A.” produttrice di lecca-lecca e Chupa Chups.

Ma vediamo come si è arrivati a questo sodalizio. La Perfetti nasce a Lainate da Ambrogio ed Egidio che vendono i loro prodotti nella zona. Col passare del tempo l’attività si amplia e viene fondato il Dolcificio Lombardo che poi diventerà la Perfetti Spa. E’ la prima azienda a produrre le gomme da masticare e che nel 1969 lancia sul mercato la famosissima Brooklyn.

Perfetti Van Melle una storia dolcissima

Da qui è una continua escalation: negli anni ’70 nascono Alpenliebe, Happydent, Big Babol e Vigorsol, negli anni ’80 la Perfetti acquista Caremoli con marchio Golia, La Gelco con marchio Goleador e la Giulia.

Van Melle nasce a Breskens dalla panetteria di Izaak Van Melle nel 1841. La produzione di caramelle era secondaria, un complemento a quella che era la vera attività del punto vendita. Ma le caramelle ebbero un successo tale da rendere necessaria la produzione su scala industriale. Nel 1900 aprì la prima fabbrica.

L’ambizioso e capace nipote di Van Melle intrecciò accordi commerciali con molti paesi europei ed asiatici e spostò lo stabilimento a Rotterdam da cui faceva partire la merce per le consociate estere via nave. Fruittella e Mentos erano prodotte dalla Van Melle che inventò il packaging cilindrico delle Mentos.

Negli anni ’80 l’azienda si ingrandisce e si trasferisce a Breda e nel decennio successivo si espande nei nuovi mercati dell’Europa dell’Est e dell’Estremo Oriente.

Nel 2001 la Perfetti acquista la Van Melle. In questo modo le due aziende hanno una copertura del mercato europeo quasi totale e fanno sentire meglio la loro presenza in Cina e India dove entrambe hanno alcuni stabilimenti.

La Perfetti Van Melle è un vanto italiano. Il gruppo comprende 38 società, è presente in 150 paesi, conta 30 stabilimenti produttivi e ha 17.700 dipendenti.

Perfetti Van Melle
Perfetti Van Melle