giovedì,20 Giugno,2024
HomeProvinciaAssago, non solo Forum

Assago, non solo Forum

Assago, un comune situato a sud-ovest di Milano, è spesso associato al celebre Unipol Forum, ma c’è molto di più da scoprire in questa affascinante località. Inserita nel Parco Agricolo Sud Milano, vanta una ricca storia e una varietà di attrazioni che ne fanno una destinazione interessante sia per i residenti che per i visitatori.

Il comune ha radici profonde che risalgono all’epoca romana. L’origine del suo nome potrebbe derivare da Assius, colono romano proprietario di una villa i cui resti sono stati rinvenuti nei pressi della chiesa di San Desiderio. Un’altra teoria propone che il nome provenga dal latino ecclesiastico “Assagum“, unendo “Assius” e “ager” (terreno agricolo). La prima vera testimonianza dell’ esistenza di Assago proviene da un documento del 1153 dove viene nominato tal Azo de Axago.

Nel 1346, il comune era parte della Pieve di Cesano Boscone, e nel XVIII secolo era divisa in quattro comuni: Assago, Bazzana S. Ilario, Bazzanella con Monte Gaudio e Pontirolo. Nel periodo napoleonico, i comuni di Bazzana e Bazzanella vennero annessi ad Assago, ma nel 1816 gli austriaci ripristinarono la situazione precedente. Successivamente, nel 1841, la fusione divenne definitiva.

Il Novecento ha segnato un periodo di sviluppo per Assago. Tra i principali investimenti ci furono la costruzione di un asilo e di una scuola elementare, e l’implementazione di linee elettriche e telefoniche. Durante la Prima Guerra Mondiale, molti assaghesi partirono per il fronte, e l’amministrazione comunale si adoperò per sostenere le famiglie dei caduti.

Nel secondo dopoguerra, il comune ha continuato a crescere, sia demograficamente che economicamente. La presenza dell’Unipol Forum, il più grande palazzetto dello sport della città metropolitana di Milano, ha contribuito a consolidare la reputazione del comune come centro di eventi sportivi e culturali.

Assago: cosa vedere

Assago è ricco di testimonianze storiche e culturali, tra cui numerose chiese e cascine. Le chiese principali includono San Desiderio con i suoi affreschi risalenti al XV secolo, Sant’Ilario alla Bazzana, Santa Margherita alla Bazzana e San Giovanni Battista alla Bazzanella. Il Santuario di Nostra Signora della Vittoria, noto come “el domm de Asagh” non esiste più. Demolito negli anni ’50 e realizzato in cemento armato rivestito di roccia artificiale, era una meta per turisti e pellegrini.

Il comune è noto per le sue numerose cascine storiche, che riflettono la sua lunga tradizione agricola. Tra queste, la Cascina Bazzanella, la Cascina Cavallazza e la Cascina Castello, ora trasformata nel Nuovo Centro Civico e nella Biblioteca Comunale.

Ogni anno si celebra il Palio delle Quattro Cascine, un evento che coinvolge le contrade della rana (Cascina Pontirolo), del gallo (Cascina Castello), dell’ape (Cascina Bazzana) e del cavallo (Cascina Cavallazza) in giochi sportivi e di abilità. Le contrade competono per promuovere il senso di appartenenza al territorio. Questo evento evidenzia la forte connessione del comune con la sua tradizione agricola e comunitaria.

Assago è un comune attivo anche dal punto di vista sportivo. Oltre all’Unipol Forum, ospita società sportive come il GS Assago, OSM Assago, Assago Volley A.D. e la Cestistica Assago. Queste strutture e organizzazioni contribuiscono a fare di Assago un punto di riferimento per lo sport nella città metropolitana di Milano.

Nel 2013, il comune è stato insignito del titolo di “Comune Europeo dello Sport 2014″, un riconoscimento che sottolinea l’importanza delle attività sportive per la comunità locale.

Assago è molto più del suo celebre Forum. Con una storia che si intreccia con quella di Milano e un tessuto sociale ed economico in continua evoluzione, rappresenta un esempio di come tradizione e innovazione possano convivere armoniosamente. Se cerchi un luogo che offre cultura, storia e una vivace comunità, questa è la destinazione ideale.

Assago - Unipol Forum
Assago – Unipol Forum

 

A tal proposito

Più letti