Anche Milano ha il suo fascino - foto Francis_tib
Anche Milano ha il suo fascino - foto Francis_tib

Anche Milano ha il suo fascino: credo che ci siano poche altre espressioni che odio quanto questa.

 

Se da una parte ritengo come sempre che ognuno possa e debba scrivere, commentare e dire quel che crede, mi sarà permesso almeno ogni tanto esprimere una opinione che vada oltre il mio ruolo di “moderatore”.

E quando leggo questa frase, spesso come commento a qualche foto, confesso che la bile mi arriva al cervello.

Anche Milano ha il suo fascino: ma che cosa diavolo vuol dire? E’ una di quelle frasi che vengono buttate lì, con quell’ombra di denigratorio gratuito. Non è che voglio leggere sempre tra le righe, ma a volte davvero non riesco a non farlo. E di conseguenza la frase la leggo con : è tutto uno schifo, però….

Allo stesso tempo mi pare quella frase che voglia alludere al fatto che c’è talmente tanto di più bello, più interessante rispetto a Milano che… però dai tutto sommato…

Sarò prevenuto, per carità. Sarà che odio, uso volutamente questo verbo, quando qualcuno parla male di Milano senza un motivo valido (ce ne sono per carità, non è mica perfetta la nostra città), ma davvero mi pongo mille domande quando a corredo di una foto bellissima, qualcuno se ne esce con “anche Milano ha il suo fascino“.

E oggi l’ennesimo caso: un commento del tutto gratuito alla foto che vedete come copertina a questo articolo. Che cosa potrà mai passare per la testa di una persona dopo aver visto questa immagine per scrivere un commento del genere??

Lo so benissimo e tanti anni di moderazione e gestione social mi hanno abituato a tutto, ma ogni tanto (sarà che è lunedì!) davvero non mi capacito. Ma mi passa alla svelta, non preoccupatevi. Mi basta pensare a quella volta, un paio di anni fa, quando dopo aver pubblicato una foto spettacolare, davvero, di un prato alla periferia di Milano, con un cielo talmente blu e questo verde del prato interrotto solo da qualche macchia di rosso dei fiori, il primo commento che venne messo fu: ” sì, sarà anche bello, ma non c’è nessuno”.

In fondo, ripensando a quel commento, cosa volete che sia un… anche Milano ha il suo fascino? 

Articolo precedenteMilano città d’arte? Assolutamente sì
Articolo successivoFontana di piazza De Angeli: chi l’ha vista?
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...