fbpx

Panificio Gatti – il sapore del duro lavoro

Più letti

Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...

La storia del panificio Gatti comincia con il piccolo Gianantonio che durante la guerra impara il mestiere dallo zio Francesco.

Tanta gavetta fino ad arrivare al 1963 quando rileva l’attività di un altro zio, Giuseppe Maggioni e scopre che questo negozio è attivo dal 1909.


Una storia assolutamente di famiglia quindi: dagli zii prima al fratello e la moglie poi in bottega con Gianantonio. Un lavoro duro, ma fatto sempre con passione. Una passione che vale tra le altre cose il riconoscimento del Premio Milano Produttiva.

Tanta tradizione quindi in questa bottega, ma senza rinunciare alla tecnologia, arrivata per offrire sempre prodotti di alta qualità.

Panificio Gatti, via Nicastro 4 Milano

panificio gatti
panificio gatti

spot_img