fbpx

Orologeria Sangalli – dal 1900

Più letti

Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...
- Advertisement -
- Advertisement -

Orologeria Sangalli viene fondata nel 1900 da Egidio Casini.

Da via Verri, prima sede, si sposta in  via Bergamini 7, a pochi passi dal Duomo e dall’Università degli Studi di Milano, esattamente dove ancora oggi la troviamo.

Passata indenne tra i bombardamenti delle 2 guerre mondiali condivide per anni la scena con altri protagonisti della via:  i formaggiai della bergamasca (i ‘bergamini’, appunto), che giungevano in inverno per vendere i prodotti caseari preparati durante l’estate. Di questi non è rimasta traccia a differenza dell’Orologeria Sangalli.

Nel segno di un bilanciamento tra passato, presente e futuro, ed artefice di tanti maestri orologiai che hanno trovato formazioni tra le sue pareti, oggi l’Orologeria è giunta alla sua quarta generazione.

Negli anni ‘20 entrò in attività il nipote del fondatore, Egidio Campana, ed è nel 1970 che si compie un ulteriore passaggio generazionale, quando si aggiunse come socio Giuliano Sangalli, nipote di Egidio Campana. Giuliano iniziò a frequentare ‘la bottega’ fin dai primi anni di vita, imparando a conoscere tutti i segreti dell’arte orologiaia e cominciando a coltivare, fin da piccolissimo, la passione per gli ingranaggi che scandiscono la vita di tutti noi.” (a cura di Valentina Elsa Pirovano – cronacamilano.it)

Sangalli dal 1900 – via Bergamini, 7 20122 Milano

orologeria sangalli
orologeria sangalli