fbpx

Luini, il panzerotto più storico di Milano

Più letti

Luini un nome che tutti i milanesi conoscono! Difficile che qualche milanese non abbia mai avuto a che fare con questa bottega.

Ma torniamo un po’ indietro e ripercorriamo la sua storia. Anno 1949: Giuseppina Luini e famiglia arrivano a Milano dalla Puglia. Rilevano un piccolo forno in centro (leggenda narra che sia l’antico del forno delle Grucce, quello che Alessandro Manzoni racconta nei Promessi Sposi), molto in centro a Milano e fin da subito intuisce che i milanese apprezzeranno il tipico prodotto della sua terra, il panzerotto.

Le esigenze di quegli anni la portano però a produrre pane per i tanti clienti della zona, alberghi e ristornati, ma l’idea del panzerotto le rimane in testa. La sua ricetta, tramandata da generazioni e rimasta segreta, è oggi conosciuta da tutti.

Il figlio di Giuseppina, Luigi, con le nipoti che oggi portano avanti l’attività hanno consacrato questo prodotto buonissimo e la loro bottega oggi è un punto obbligato per chi passa da quelle parti.

Niente di più facile che vedere la fila all’ora di pranzo: che sia fritto o al forno nelle varie farciture, è nella mani di tutti coloro che all’uscita dal cinema o prima di tornare a casa, non resistono al profumo.

(l’ultimo capoverso si riferisce a periodi pre-covid e, ne siamo certi, così tornerà ad essere “dopo”)

Panzerotti Luini, Via S. Radegonda, 16 Milano

panzerotti luini
panzerotti luini

 

 

Articolo precedente
Articolo successivo

1 commento

Ultime

Perchè partecipare ad operazioni di fundraising?

Ci sono diversi motivi per cui le persone potrebbero partecipare a operazioni di fundraising: Sostegno a una causa importante:...

Potrebbe interessarti