sabato, Aprile 20, 2024

Novità

Leggi anche

Passatempo in viaggio: come trascorrere il tempo negli spostamenti?

Oggi vogliamo dare dei consigli a tutti coloro che per dovere o per piacere si spostano in treno, aereo o bus, a volte anche per viaggi piuttosto lunghi. Ebbene, in una società frenetica, il tempo dedicato agli spostamenti non può rimanere inutilizzato e possiamo addentrarci nel meraviglioso mondo del Web per scovare passatempi interessanti, formativi o semplici momenti di puro svago e relax.

  1. Giochi online: i nuovi giochi che ci insegnano qualcosa e i giochi tradizionali per il tempo libero

Al primo posto, fra le cose che si possono fare online, scegliamo di mettere i giochi perché questi non sono sempre da condannare, ma anzi, grazie alla molteplice scelta possiamo orientarci su quelli di stampo prettamente formativo ideati per lo sviluppo di team building, competenze trasversali e molto altro, utili nel mondo del lavoro, oppure quelli che insegnano materie specifiche ricalcando il concetto di gamification, ossia l’utilizzo del meccanismo di gioco, basato su livelli e premi (o penalità), per imparare qualcosa di nuovo in breve tempo e divertendosi. Ci sono poi giochini che ci possono aiutare a migliorare memoria e attenzione, come quelli tipo il vecchio “Memory”, ma in versione digital.

Completamente nuovi invece, i giochi che possono insegnarti qualcosa su argomenti caldi che hanno l’attenzione mediatica attuale, come i giochi in tema ecologico tipo “Meteoheroes”, un’app di gioco sviluppata dalla Epson Meteo.

Se poi vuoi semplicemente svagarti e trovare un momento di meritato relax, puoi scegliere giochi di ruolo, come quelli fantasy, sicuramente più gettonati, o gli sparatutto, come “Dead Trigger”.

Ovviamente é importante dire che durante il tuo viaggio avrai bisogno della connessione per queste App, cosa che vale lo stesso per le applicazioni che usano la tecnologia streaming, a partire da quelle classiche come Netflix o Prima video, fino a quelle piú di nicchia come quella di Betway Casino oppure Twitch se sei un appassionato di videogiochi.

Infine, se ami gli sport, sappi che oggi vanno molto di moda gli sport digitali, nei quali potresti cimentarti e magari arrivare a partecipare a qualche torneo a premi. Esistono competizioni di e-sport per il tennis, il calcio, le corse automobilistiche ecc.

  1. Lettura: e-book gratuiti delle biblioteche comunali e saggi per imparare materie digitali.

Se preferisci qualcosa di più rilassante, la lettura fa al caso tuo: romanzo o saggio? Dipende se vuoi lasciarti trasportare in un mondo fantastico, oppure imparare qualcosa su un determinato argomento che ti appassiona.

Un buona lettura non è da sottovalutare come mezzo di distrazione, svago e fonte di rilassamento. Lo dice la scienza. Quindi qualsiasi libro sceglierai, ne otterrai sicuramente dei benefici, soprattutto in termini di riduzione dello stress.

Anche con i libri, come con i giochi, puoi farti una cultura generale su molti temi attuali, da quelli ecologici a quelli tecnologici. L’importante è scegliere sempre testi alla nostra portata se partiamo da un livello zero! Se poi sei appassionato di cultura e territorio, mostre e arte, sappi che esistono libri gratuiti in e-book che vengono messi a disposizione direttamente da comuni o regioni, tramite iniziative volte a far (ri) scoprire le bellezze del nostro Paese, con curiosità, eventi e tanto altro.

Infine, se ti piace scrivere, potresti pensare di cimentarti a scrivere il tuo primo libro! Perché oggi è anche molto facile e conveniente pubblicare in “self publishing per esempio tramite Amazon. Scrivere un libro nel tempo libero ti può aprire numerosi vantaggi: farti conoscere, far conoscere le tue idee o il tuo punto di vista su un determinato argomento senza dover necessariamente gestire un blog giornalmente e guadagnare piccoli introiti dalla vendite su ogni copia.

  1. Podcast e musica

Sicuramente avrai sentito parlare dei Podcast, la formula moderna dei programmi radio. I podcast hanno il vantaggio di essere sempre fruibili, archiviabili e “stoppabili” in qualsiasi momento, perfetti quindi, per un momento morto passato in viaggio. Nè esistono di tantissime tipologie, come quelli di dibattito politico, quelli di attualità, quelli musicali e anche quelli per imparare una seconda lingua in modo pratico. Se stai pensando per esempio di imparare l’inglese, tra i consigli che troverai qui, uno dei più importanti è quello di ascoltare, ascoltare e ancora ascoltare. Immergersi in una seconda lingua significa ascoltarla. Puoi usare quindi tutti i tuoi momenti liberi per sintonizzarti su un podcast linguistico e ascoltare in lingua originale diversi programmi o talk show.

Infine, fra i passatempi più amati di sempre, non può mancare la musica.

Oggi il repertorio musicale che possiamo trovare online, sia su You Tube, sia su Spotify, si è arricchito anche di musica rilassante per alleviare lo stress quotidiano e poadcast in asmr. Se non sapete di cosa si tratta ve lo spieghiamo brevemente: ASMR è l’acronimo di “Autonomous sensory meridian response” ossia una risposta fisiologica sensoriale autonoma che provoca uno stato di benessere fisico e mentale. Questo stato di benessere è semplicemente portato da suoni di diverso tipo.

Sicuramente ti sarà capitato di provare uno stato di profondo rilassamento ascoltando la pioggia che cade… ebbene il principio dell’ASMR è lo stesso. Esistono interi canali dedicati all’ASMR che propongono sia suoni naturali, sia sussurri parlati.

I più letti