fbpx

Esselunga a Mind, il nuovo supermercato del futuro

Più letti

Recentemente è stato firmato un accordo tra Lendlease -gruppo internazionale leader nel settore delle infrastrutture e del real estate che ha ottenuto la concessione di un’area di sviluppo di MIND Milano Innovation District- ed Esselunga.

Il marchio della famiglia Caprotti sarà presente a partire dal 2022 all’interno del Mind Village, l’area dove si trovano gli edifici nati per Expo 2015 attualmente interessati da una riconversione in ottica di economia circolare e dove verrà costruito un nuovo campus della Statale.

Siamo lieti” ha commentato Andrea Ruckstuhl di Lendlease “di annunciare l’accordo siglato con Esselunga, un partner con cui condividiamo la visione del fare impresa al servizio della comunità, del territorio e dell’ambiente abbracciando appieno la visione di città del futuro e laboratorio dove testare soluzioni innovative su scala urbana.”

Lendlease sta facendo entrare nell’ecosistema di Mind aziende che svilupperanno progetti di innovazione nel campo delle Life Sciences e City of the Future. Sono 36 al momento e, oltre ad Esselunga, compaiono nell’elenco Astrazeneca, Bio4Dreams e Rold.

Quello di Esselunga a Mind è un progetto pilota che vuole sperimentare soluzioni all’avanguardia e intercettare nuove esperienze e trend di consumo. L’azienda leader nel settore della grande distribuzione italiana sarà presente con una superficie di 1.000 metri quadri all’interno del Mind Village.

esselunga mind
esselunga mind

Ultime

Profondamente Umano: scatti d’autore e realtà aumentata per chi non può parlare

Il 1° dicembre si svolge al  BASE Milano l’evento Profondamente Umano promosso dal Centro Benedetta D'Intino,  occasione in cui prende vita per la prima volta nel capoluogo lombardo un’installazione...

Potrebbe interessarti