fbpx

Ambrogini in streaming: sembra fantascienza ed invece

Più letti

In questi mesi ci siamo abituati al termine streaming tanto quanto ad online.

Quante cose che prima facevamo dal vivo oggi ci vengono proposte in questi modi? Tante, assolutamente.

Per molte abbiamo preso l’abitudine: pensate alla spesa. C’erano persone che “prima” mai l’avrebbero presa in considerazione, oggi invece usano pc e telefono per ordinare da mangiare, che sia in un supermercato o da qualche delivery (io ne conosco tante).

Abbiamo anche visto che i teatri si sono attrezzati per offrire alcuni spettacoli attraverso internet: in momenti come quello che stiamo vivendo è una soluzione ottimale, ma credo di rappresentare un pensiero abbastanza comune, dicendo che non vediamo l’ora di tornare a sederci sulle loro poltroncine.

Notizia di ieri, la consegna degli Ambrogini d’Oro 2020 sarà online. E qui, come dire, l’esigenza sacrosanta, si scontra con il simbolo, con quello che rappresenta questa cerimonia.

Vederla online è davvero strano: forse la mia sensazione è dovuto al fatto che proprio 12 mesi fa ero presente al Dal Verme per assistere alla consegna stra-meritata agli amici di Retake Milano.

Quest’anno andrà così: i vincitori, chiunque saranno, li vedremo attraverso uno schermo. Non potremo stringere loro la mano e fare i complimenti.

Rimane, questo sì, la gratitudine per quello che, ciascuno a loro modo, ha fatto per Milano.

ambrogino streaming
ambrogino streaming

 

Ultime

Che Forza! che sono Tiziana Luciani e Bimba Landmann

Tiziana Luciani è una psicologa, psicoterapeuta e arte terapeuta clinica, che ha iniziato ad occuparsi del sociale pochi giorni...

Potrebbe interessarti