fbpx

Pantigliate, direzione sud est

Più letti

Pantigliate è un piccolo comune situato nell’area a sud est di Milano, a metà strada tra Peschiera Borromeo e Settala. E’ uno dei 60 comuni facenti parte del Parco Agricolo Sud Milano, sede del Punto del Parco presso Villa Mora, fiore all’occhiello del comune.

Sede degli uffici comunali, Villa Mora è uno degli edifici storici di Pantigliate risalente al XV secolo i cui proprietari furono i Conti Capra che, si crede, appartenessero al ramo della famiglia di Bartolomeo Capra, arcivescovo di Milano tra il 1414 e il 1433.

Ai Capra, nel Seicento, subentrò la ricca famiglia dei Marchesi Clerici che la adibì a villa di delizia. Qui i Clerici venivano in villeggiatura e oltre alla splendida residenza godevano della “peschiera”, una ricca riserva di pesca che circondava la proprietà su due lati.

Nell’Ottocento la proprietà passò prima alla famiglia Roveda e poi a quella dei Vittadini. Sul finire del secolo, nel 1886, venne acquistata da Enrico Mora. Fu grazie a Liliano Mora, nipote di Enrico, che la proprietà venne ceduta al Comune nel 2003. Dopo un sapiente restauro che ha saputo mantenere il linguaggio architettonico originale accogliendo nel contempo elementi innovativi, Villa Mora è diventata la nuova sede degli uffici comunali di Pantigliate.

Situata in piazza Comunale la Villa Mora si trova accanto al Santuario della Madonna della Provvidenza, l’edificio religioso eretto a inizio Novecento di fianco all’antica chiesa del XI secolo.

Al suo interno è conservato un quadro raffigurante la Madonna col Bambino. L’edificio, di richiamo lombardo, è a tre navate e presenta sulle pareti laterali degli affreschi eseguiti da Coppini, dove sono rappresentati i misteri del rosario. L’altare maggiore, in porfido rosso, proviene dall’antica chiesa.

Pantigliate - foto di Luigi Chiesa
Pantigliate – foto di Luigi Chiesa