fbpx

Urbanistica tattica: cambiano le piazze di Milano

Più letti

Ridisegnare i quartieri sperimentando l’urbanistica tattica: è questo il progetto che sta partendo all’Isola, tra il parco Munari ed il parco dell’asilo. Una nuova zona pedonale con l’obiettivo di unirei i due parchi togliendo le auto. Il tutto ovviamente con il classico “colore” ad identificare l’area pedonale.

Saranno installati tavoli da ping pong e per fare i pic nic ed ovviamente le panchine.

L’assessore Maran spiega: «Il percorso di “piazze aperte” è ripreso dopo la pandemia, intercettando ad esempio la necessità di allargare lo spazio all’esterno per i tavolini; oggi avere più spazio pubblico, anche per garantire il distanziamento, è una esigenza di tutti»

Non è solo l’Isola ad essere al centro di questi cambiamenti; in Città Studi così come in piazza Ferrara e via Pacini i cantieri si sono chiusi da poco, mentre a Quarto Oggiaro i lavori partiranno tra poco, mentre bisognerà aspettare settembre per via Tripoli e via Val Lagarina.

Urbanistica tattica: cambiano le piazze di Milano
Urbanistica tattica: cambiano le piazze di Milano

 

 

Ultime

Profondamente Umano: scatti d’autore e realtà aumentata per chi non può parlare

Il 1° dicembre si svolge al  BASE Milano l’evento Profondamente Umano promosso dal Centro Benedetta D'Intino,  occasione in cui prende vita per la prima volta nel capoluogo lombardo un’installazione...

Potrebbe interessarti