fbpx

Milano, piazza Castello cambia. Ancora.

Più letti

Piazza Castello cambierà. Ancora una volta. Ci sono voluti 4 anni, ma dovremmo ormai esserci.

La gara d’appalto si è conclusa e con la fine di settembre una apposita commissione verrà istituita con l’obbiettivo di affidare i lavori entro la fine di questo 2020.

Forse alcuni di voi ricorderanno: nel 2017 venne presentato dagli architetti Strambio de Castillia, Banal, Genuizzi e Ragazzo il progetto di riqualifica della piazza. Obiettivo? Tornare alle origini di una piazza, antistante al nostro amato Castello, stravolta negli ultimi decenni.

La Soprintendenza modificò poco e diede il via libera: l’idea di avere un luogo sicuro per passeggiare attorno al Castello Sforzesco con tanto verde è piaciuta. I lavori costeranno circa 10 milioni di euro: si rimuoverà l’asfalto, si pianteranno alberi e si sistemerà l’illuminazione.

Rientra nel progetto anche la sistemazione di via Beltrami: del granito bianco di Montorfano sarà messo sotto i nostri piedi per accompagnarci verso la torre del Filarete.

piazza castello cambia ancora
piazza castello cambia ancora

Ultime

Dove fare la grigliata a Milano (e dintorni)

Dove fare la grigliata a Milano? L’estate è ormai esplosa e con lei la voglia di godersi le lunghe...

Potrebbe interessarti