fbpx
32 C
Milan
sabato 19 Settembre

Snøhetta, P35, Gioia 20 e P39: ecco qualche parola più semplice

Snøhetta, un nome che onestamente non so pronunciare. Ma la mia ignoranza non interessa in questa sede: questo è il nome dello studio di...

Strada della Forra, un capolavoro mozzafiato

Più letti

Snøhetta, P35, Gioia 20 e P39: ecco qualche parola più semplice

Snøhetta, un nome che onestamente non so pronunciare. Ma la mia ignoranza non interessa in questa sede: questo è...

Sant’Agnese, la giovane con l’agnello in braccio

Sant’Agnese, via poco distante dall’Università Cattolica di Milano e dalla Basilica di Sant’Ambrogio, è stata una santa romana martirizzata...

Da Milano in autobus: consigli per una gita fuori porta

Da Milano in autobus: consigli per una gita fuori porta Milano rappresenta la capitale economica del nostro Paese ed è...

Strada della Forra, splendido e suggestivo percorso tra monti e lago che, partendo da Porto di Tremosine sul Garda, sale fino a Vesio e arriva a Limone regalando scorci mozzafiato, è stata definita la strada più bella del mondo da un corrispondente della Frankfurter Zeitung in occasione della sua inaugurazione datata 1913.

La strada venne costruita per permettere agli abitanti della zona di Tremosine, Limone, Campione, Tignale e della Val di Ledro di uscire dall’ isolamento quasi totale in cui erano confinati. Per raggiungere il porto erano infatti costretti a percorrere sentieri lunghi e molto ripidi e fino alla costruzione della strada Vesio-Pieve-Porto questo era l’unico modo per approvvigionarsi dei beni di prima necessità e imbarcare i loro prodotti agricoli e manifatturieri.

La Strada della Forra, incastonata nelle viscere della montagna, è un percorso molto suggestivo amato e conosciuto non solo dai motociclisti ma anche dagli appassionati della pedalata che, percorrendola, possono godere di scorci davvero unici. E’ così bella e particolare che persino James Bond alias Daniel Craig ha divorato quel tratto di strada in un inseguimento mozzafiato sulla sua Aston Martin DBS nel film “007 Quantum of Solace” del 2008.

strada della forra

La Strada della Forra si snoda per circa 6 Km e penetra con le sue gallerie scavate nella roccia nel cuore della montagna, passando nella profonda spaccatura scavata dal torrente Brasa. Wiston Churchill la definì “l’ottava meraviglia del mondo” riferendosi al notevole sforzo ingegneristico profuso per crearla.

Fino al 30 settembre, nel tratto più stretto della Strada della Forra, è in vigore il senso unico dalle 10 alle 19 percorribile da Porto di Tremosine salendo verso Pieve di Tremosine e unicamente in questo senso.

Il provvedimento è stato preso per rendere il tragitto sicuro e scorrevole, per poter godere dell’esperienza senza ansie o paure causate da un eventuale incontro di un mezzo ingombrante in senso opposto sulla strada.

strada della forra
strada della forra

Leggi anche qui

Ci vorrebbe un altro Gran Premio della Rinascita

Correva – è proprio il caso di dirlo – l’anno 1947: la Seconda guerra mondiale si era conclusa da...

Sant’Agnese, la giovane con l’agnello in braccio

Sant’Agnese, via poco distante dall’Università Cattolica di Milano e dalla Basilica di Sant’Ambrogio, è stata una santa romana martirizzata all’età di 12 anni durante...

Da Milano in autobus: consigli per una gita fuori porta

Da Milano in autobus: consigli per una gita fuori porta Milano rappresenta la capitale economica del nostro Paese ed è considerata la città della moda...