mercoledì,12 Giugno2024
16.9 C
Milano

Riesco in due ore a vedere la pinacoteca? La risposta è NO!

Ciao Dani, riesco in due ore a vedere la Pinacoteca Ambrosiana?

Se vi dovessi dire le volte che ho ricevuto mail o messaggi di questo genere, passerei la mattinata a contarle.
La mia risposta è sempre stata però la medesima, che si parli di Pinacoteca Ambrosiana o Pinacoteca di Brera: NO!
Parliamoci chiaro. Andare in pinacoteca non è uno scherzo. Un piacere certamente, ma bisognerebbe farlo con metodo. Il fine: gustare appieno le meraviglie che offrono.
Faccio sempre questo esempio rispondendo alle domande di cui sopra: quando siete su Netflix o Sky e volete guardare un film, cosa fate, ne scaricare 3 o 4 e li guardate contemporaneamente o uno dietro l’altro?
Sì, magari un paio potreste anche riuscirsi, ma di più… tra sonno, fame, voglia di far altro, credo proprio che non vi gustereste il terzo e quarto film
Per le pinacoteche vale lo stesso discorso: ci sono decine e decine di opere ed ognuna di queste deve essere vista, guardata con attenzione.
Bisogna mettersi lì davanti e farsi trasportare dalla magia che l’autore ha voluto rappresentare. Cercare i dettagli, le pennellate. Osservare con attenzione tutto quello che è stato rappresentato. Cercare di capire cosa stesse pensando l’artista. Immergersi nel periodo storico rappresentato, andando a ricercarne i dettagli e le sfumature.
Un quadro è molto di più di una tela incorniciata: è un pensiero, un momento, una rappresentazione di qualcosa che vuole raccontarci la sua storia.
La risposta quindi alla domanda non è quanto tempo ci vuole a vistare tutta la pinacoteca, ma prendersi il tempo necessario per godersi 2/ 3 opere alla volta.
Ogni pinacoteca è dotata di strumenti che permettono la giusta fruizione di tutte le opere. A Milano andiamo di fretta, è vero. Ma quando siete in piancteca prendetaval con calma. Fatelo per voi. 

Di cosa parliamo

Piove, son felice perchè…

Forse avete notato anche voi che ultimamente piove spesso.....

Lago di Annone: Un Tesoro Nascosto nella Provincia di Lecco

Il Lago di Annone, situato nella provincia di Lecco,...

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano Cortina 2026

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano...

29 nati in un giorno: boom di nascite alla Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano

29 nati in un giorno: ma che bella notizia! C’è...

Alegre Milano apre al pubblico e inaugura il nuovo dehor

Alegre Milano, il ristorante custodito nel cuore del centro...

Cosa vedere e leggere

Piove, son felice perchè…

Forse avete notato anche voi che ultimamente piove spesso.....

Lago di Annone: Un Tesoro Nascosto nella Provincia di Lecco

Il Lago di Annone, situato nella provincia di Lecco,...

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano Cortina 2026

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano...

Alegre Milano apre al pubblico e inaugura il nuovo dehor

Alegre Milano, il ristorante custodito nel cuore del centro...

Merlata Bloom Milano, la nuova destinazione dell’estate 2024

Merlata Bloom Milano, il Lifestyle Center dal cuore verde della...

Milanesi formali e distaccati come si dice?

Milanesi formali e distaccati? Un domandone! Esistono molti stereotipi sui...

Palazzo Calchi, neoclassicismo in Porta Vigentina

Palazzo Calchi, o Palazzo Calchi Taeggi, è uno storico...

A proposito di..

A voi la scelta