fbpx

Riesco in due ore a vedere la pinacoteca? La risposta è NO!

Più letti

Ciao Dani, riesco in due ore a vedere la Pinacoteca Ambrosiana?

Se vi dovessi dire le volte che ho ricevuto mail o messaggi di questo genere, passerei la mattinata a contarle.
La mia risposta è sempre stata però la medesima, che si parli di Pinacoteca Ambrosiana o Pinacoteca di Brera: NO!
Parliamoci chiaro. Andare in pinacoteca non è uno scherzo. Un piacere certamente, ma bisognerebbe farlo con metodo. Il fine: gustare appieno le meraviglie che offrono.
Faccio sempre questo esempio rispondendo alle domande di cui sopra: quando siete su Netflix o Sky e volete guardare un film, cosa fate, ne scaricare 3 o 4 e li guardate contemporaneamente o uno dietro l’altro?
Sì, magari un paio potreste anche riuscirsi, ma di più… tra sonno, fame, voglia di far altro, credo proprio che non vi gustereste il terzo e quarto film
Per le pinacoteche vale lo stesso discorso: ci sono decine e decine di opere ed ognuna di queste deve essere vista, guardata con attenzione.
Bisogna mettersi lì davanti e farsi trasportare dalla magia che l’autore ha voluto rappresentare. Cercare i dettagli, le pennellate. Osservare con attenzione tutto quello che è stato rappresentato. Cercare di capire cosa stesse pensando l’artista. Immergersi nel periodo storico rappresentato, andando a ricercarne i dettagli e le sfumature.
Un quadro è molto di più di una tela incorniciata: è un pensiero, un momento, una rappresentazione di qualcosa che vuole raccontarci la sua storia.
La risposta quindi alla domanda non è quanto tempo ci vuole a vistare tutta la pinacoteca, ma prendersi il tempo necessario per godersi 2/ 3 opere alla volta.
Ogni pinacoteca è dotata di strumenti che permettono la giusta fruizione di tutte le opere. A Milano andiamo di fretta, è vero. Ma quando siete in piancteca prendetaval con calma. Fatelo per voi. 

Ultime

Musocco, l’ex Corpi Santi diventato quartiere

Musocco, noto anche come Musòcch nel dialetto milanese, è un quartiere situato nella periferia nord-occidentale di Milano, facente parte...

Potrebbe interessarti