Parlà come ona vacca spagnoeula
Parlà come ona vacca spagnoeula

Parlà come ona vacca spagnoeula: tradotto può sembrare brutto. Parlare come una vacca spagnola.

 

Lo abbiamo detto e scritto tante volte: il dialetto milanese non guarda in faccia a niente ed a nessuno. Ed ancora una volta lo dimostra con questo modo di dire che il nostro Carletto Oblò ci racconta.

Parlà come ona vacca spagnoeula

Quèsta manera de dì, la ghe riva dai frances.

La popolazion basca, quèlla al confin con la Francia, la parla talment mal el spagnoeu che i frances l’hann ciappaa come esempi, e per dì che on frances el parla mal la soa lingua, hinn sòlit de dì “il parle le français comme un basque l’espagnol”.

El popolin poeu per corruzion l’ha modificaa basque l’espagnol  in un vache espagnole e poeu in vacca spagnoeula.