Casa Cavigioli - foto di Paolobon140
Casa Cavigioli - foto di Paolobon140

Per vedere Casa Cavigioli dovete passare da via Cappuccio e fermarvi al civico 9.

Conosciuta un tempo come Casa Garbagnati, è stato costruita nel XVII secolo con uno scopo particolare: non una dimora per una sola famiglia, ma una sorta di condominio…

All’interno di Casa Cavigioli infatti vivevano più famiglie, ognuna delle quali, o quasi, aveva il proprio cortile interno.

Sistemata al suo interno nel 1925 da Giovanni Greppi che, come si suol dire, ne cambiò i connotati, la parte esterna venne fortunatamente risparmiata da questi lavori salvo dei nuovi balconi in ferro.

Alzando lo sguardo noterete il portone d’ingresso con il suo arco ribassato strombato in pietra, non in linea con la facciata. Sopra il balcone del piano nobile con parapetto in ferro battuto, mentre le finestre hanno stucchi barocchi.

Casa Cavigioli è un bellissimo esempio di connubio tra barocco e neobarocco del 1900.

Casa Cavigioli - foto di Paolobon140
Casa Cavigioli – foto di Paolobon140

 

 

Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...