fbpx

Visita guidata al Castello di Lardirago

Il Castello di Lardirago apre le sue porte per una visita guidata d'eccezione.

Più letti

Una visita guidata al Castello di Lardirago? Eccome no! Domenica 3 luglio sarà l’occasione per scoprire un vero e proprio gioiello quattrocentesco che, da nobile corte agricola,  si è trasformato  in un innovativo centro culturale, con una biblioteca, una mostra permanente e un centro studi e ricerche.

Il Castello di Lardirago sorge in una posizione dominante in prossimità del fiume Olona. Circondato dalle campagne e dalle tipiche risaie lombarde, risale all’epoca viscontea (XIV secolo).

Il Castello dista pochi chilometri da Milano e da Pavia, in un punto di perfetto equilibrio fra la metropoli e la storica città universitaria. Altrettanto facilmente raggiungibili dal Castello sono la Certosa di Pavia, monumento religioso del XV secolo meta di turisti e storici dell’arte, e l’oasi naturalistica di Sant’Alessio.

Visita guidata al Castello di Lardirago
Visita guidata al Castello di Lardirago

Visita guidata al Castello di Lardirago

La visita guidata al Castello di Lardirago consentirà di scoprire, grazie alla spiegazione di una guida turistica, la storia e l’architettura del castello.
L’edificio risale alla prima metà del XIV secolo e al suo interno sono presenti numerose ed eleganti stanze affrescate con decorazioni raffinate, come ad esempio il lungo salone dei Liocorni, ornato nella fascia sotto il soffitto ligneo da un lungo fregio in cui unicorni, leoni, putti alati si alternano con allusioni simboliche.

Al piano terra della torre si trova la suggestiva cappella romanica di San Gervasio, databile all’XI secolo. I visitatori avranno anche la possibilità di visitare la mostra permanente “Lardirago e il suo Territorio” che consente di scoprire l’evoluzione che ha investito l’agricoltura, l’alimentazione e il rapporto fra uomo e territorio lombardo tra il XVI e il XIX secolo.

Il Castello di Lardirago, tornato a risplendere dopo circa 30 anni di lavori di ristrutturazione realizzati dalla Fondazione Ghislieri, oggi  ospita attività di ricerca, divulgazione e didattica, oltre che per valorizzare il territorio e le sue tradizioni.

La visita guidata al Castello di Lardirago  è realizzata dalla Fondazione Ghislieri in collaborazione con la cooperativa Progetti di Pavia.

 

Modalità di partecipazione 

Per partecipare alla visita guidata è obbligatoria la prenotazione alla mail info@progetti.pavia.it

La visita guidata sarà confermata al raggiungimento di un minimo di 25 partecipanti

Il costo a persona è di 13€

Per i bambini sotto i 6 anni la partecipazione è gratuita.

Dai 6 ai 14 anni il costo ridotto è di 7€

I costi indicati sono comprensivi di visita guidata e ingresso al castello. Il pagamento potrà avvenire tramite bonifico alla conferma del servizio.

Prenotazioni entro mercoledì 29 giugno.

La visita guidata avrà durata di circa 1 ora

Il punto di ritrovo è presso il Castello di Lardirago.

 

Ultime

Che Forza! che sono Tiziana Luciani e Bimba Landmann

Tiziana Luciani è una psicologa, psicoterapeuta e arte terapeuta clinica, che ha iniziato ad occuparsi del sociale pochi giorni...

Potrebbe interessarti