venerdì,21 Giugno,2024
HomeChiese e basilicheChiesa di San Giovanni in Laterano, quella antica (che non c'è più)

Chiesa di San Giovanni in Laterano, quella antica (che non c’è più)

La chiesa di San Giovanni in Laterano, antico luogo di culto a Milano, si trovava all’incrocio tra il scomparso vicolo di San Giovanni in Laterano e la contrada dei Tre Alberghi, nel quartiere storico del Bottonuto.

Fu demolita nel 1936 come parte dei lavori di riqualificazione urbana: secondo la tradizione, la sua origine risaliva al IV secolo, durante il vescovado di Mona di Milano. Nel 1388, la chiesa era riconosciuta come parrocchia.

Il nome originario della chiesa, San Giovanni Isolano, ha dato vita a diverse teorie: una sostenne che fosse legato al nome del suo fondatore, Isolano, mentre un’altra ipotesi suggerì che potesse derivare dalla presenza del fiume Seveso che scorreva sotto la chiesa; con il tempo modificato”in Laterano” per corruzione linguistica.

Chiesa di San Giovanni in Laterano, quella antica

C’è anche chi ipotizzò che il nome potesse essere collegato alle indulgenze concesse alla chiesa da papa Leone X, simili a quelle concesse alla Basilica di San Giovanni in Laterano a Roma.

Dalla demolizione della chiesa nel 1936, il titolo di San Giovanni in Laterano fu trasferito, per decreto del 1934, alla nuova parrocchia istituita nel 1928. La chiesa di questa nuova parrocchia si trova all’angolo tra via Pinturicchio e piazza Gian Lorenzo Bernini, nella zona di Città Studi.

Chiesa di San Giovanni in Laterano
Chiesa di San Giovanni in Laterano
A tal proposito

Più letti