San Giuseppe – barocco a Milano

0
8522

Andiamo a visitare la chiesa di San Giuseppe.

Lasciamoci la Scala alla nostra sinistra e imbocchiamo via Verdi, giusto pochi passi e ci ritroviamo di fronte alla chiesa all’altezza di via Andegari. L’edificio fa giusto l’angolo delle due vie, luogo di passaggio e forse non attira molto l’attenzione, di chiese simili ne troviamo un po’ ovunque.

Beh, è il caso che sappiate come questa chiesa, dedicata a San Giuseppe sia stata costruita nel 1607 dall’architetto Richini, forse il migliore sulla piazza all’epoca. Per gli interni prende ispirazione dalla doppia aula di Sant’ Alessandro, ma il risultato è comunque innovativo.

Stiamo parlando infatti della prima chiesa barocca costruita a Milano, non proprio una qualunque, visto che qui si mette fine al manierismo. Inaugurata nel 1616 viene completata solo nel 1630 fondendo modelli d’avanguardia romani come la copertura a cupola e non a vela, a concezioni più autoctone e tradizionali lombarde.


www.milanodavedere.it

www.facebook.com/milanodavedere

Articolo precedenteSanta Maria di Lourdes
Articolo successivoVisite guidate per gruppi
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi tuo commento
Scrivi tuo nome