Sanguinetti, per gli amanti dei francobolli

Più letti

Amleto e Renato Sanguinetti  aprirono nel 1906 il primo negozio di francobolli per collezione a Milano.

La bottega al tempo era in zona piazza Missori e divenne subito il punto di ritrovo della famosa “Unione Filatelica Lombarda”.

Dopo la seconda guerra mondiale e con la morte di Amleto, Renato ed un giovanissimo Orlando dovettero ripartire da zero, visto che la bottega era andata completamente svuotato. Ma lo spirito e la passione dei due portarono alla completa rinascita della bottega.

Renato Sanguinetti è diventato una figura importante nel mondo della filatelia milanese: è stato tra i soci fondatori oltre che presidente della Borsa Filatelica Nazionale.

Oggi Oscar, il nipote, gestisce con la stessa passione la bottega  in via Solari, 3

Sanguinetti,

il primo negozio di filatelia della città.

sanguinetti
sanguinetti

Ultime

Monastero di Santa Giulia, tesoro storico e spirituale nel cuore di Brescia

Il Monastero di Santa Giulia, prezioso scrigno intriso di storia e spiritualità, si erge maestoso nel cuore di Brescia,...

Potrebbe interessarti