fbpx

Dresano, il comune diviso in quattro

Più letti

Dresano si trova nell’area sud est di Milano nei pressi di Melegnano e a poca distanza da Lodi a cui è legato per le vicende storiche.

Facente parte dei comuni appartenenti al Parco Agricolo Sud Milano è suddiviso in quattro nuclei abitativi di cui il più antico è il centro storico intorno al quale sono nati il quartiere Madonnina, il Villaggio Ambrosiano e il Villaggio Helios, sorti dopo il 1950 per andare incontro all’aumento demografico del territorio.

La nascita di Dresano, come indica l’origine del suo nome, risale all’epoca romana. Nell’alto medioevo era un possedimento del Monastero di San Pietro di Lodi Vecchio e, grazie all’opera dei suoi monaci, le sue paludi si trasformarono in terreno fertile e produttivo.

Sotto papa Innocenzo IV Dresano venne privato dei suoi beni a causa dell’appoggio che i suoi fondatori diedero a Federico II il quale osteggiava l’operato del papa.

Nel XIV secolo i proprietari furono i Torriani e, successivamente, i Visconti che, con Bernabò, cedettero i beni del borgo al Monastero di Sant’Ambrogio di Milano che ne acquisì la giurisdizione feudale. Successivamente subentrò l’Ospedale Maggiore di Milano.

Posizionato nelle vicinanze di importanti luoghi sacri Dresano accoglieva i pellegrini che da qui passavano per raggiungerli. La chiesa di San Giorgio Martire, recentemente restaurata, conserva preziose tracce dell’edificio originale risalente, si pensa, al XVII secolo. Di pianta ottagonale richiama lo stile dell’Incoronata di Lodi.

Nel centro storico sono presenti i resti di uno dei più antichi edifici del comune, il convento dei monaci benedettini. Concludiamo con una curiosità: alcuni terreni di Dresano furono di proprietà di Alessandro Manzoni che li ereditò per volontà di Carlo Imbonati. Il poeta li lasciò ai figli che nel 1875 li vendettero al Sig. Carlo Foini che a sua volta li cedette alla famiglia Magni. A riprova di ciò esiste un documento del 1866 dove appare delineata la proprietà di Alessandro Manzoni.

Dresano - foto di Ithunn
Dresano – foto di Ithunn

spot_img