fbpx
32 C
Milan
mercoledì 12 Agosto

Inveruno, un nome celtico a due passi da Milano?

Inveruno, comune situato a nord ovest di Milano, deve il suo nome alle parole celtiche Ever e Uno il cui significato è pianta di...

Dettagli da scoprire: il toro in galleria

Più letti

Inveruno, un nome celtico a due passi da Milano?

Inveruno, comune situato a nord ovest di Milano, deve il suo nome alle parole celtiche Ever e Uno il...

Importare coronavirus: che gusto!

"Avevo prenotato a gennaio, due settimane in Grecia ad agosto. Non ho fatto l'assicurazione, ma non mi interessa se...

Post quarantena, meno stress: ma dove?

Leggo che dopo la quarantena, in città si vive con minor stress. La questione è stata trattata con puntiglio,...

Quante volte sarete passati dal centro ed avrete visto decine e decine di turisti intenti a girare con il tallone proprio sui poveri attributi del nostro toro? Sicuramente tante! Tutto per un po’ di fortuna…. o no?

Si racconta infatti che, il gesto di pestare il toro, nulla abbia a che vedere con la fortuna, ma con il disprezzo dei milanesi verso il simbolo della città “nemica”, Torino. E proprio il toro, simbolo del capoluogo piemontese, ne faceva le spese, visto che i nostri predecessori volevano proprio rovinarlo per non vederlo più nella loro galleria.

A noi piace molto questa storia e ridiamo sempre con gusto quando, almeno un paio di volte l’anno, i tifosi delle due squadre torinesi, vengono qui in trasferta e nella speranza di portare buono alle rispettive squadre… si calpestano da soli!

 

Articolo precedenteZona Colonne
Articolo successivoPiazzale Loreto è a due passi

Leggi anche qui

Palazzo Bovara

Palazzo Bovara: poco conosciuto, è uno dei palazzo neoclassici meglio riusciti di Milano. Lo scopriamo in Corso Venezia al...

Importare coronavirus: che gusto!

"Avevo prenotato a gennaio, due settimane in Grecia ad agosto. Non ho fatto l'assicurazione, ma non mi interessa se perdo la caparra. Non ho...

Post quarantena, meno stress: ma dove?

Leggo che dopo la quarantena, in città si vive con minor stress. La questione è stata trattata con puntiglio, spiegando che ad esempio, grazie...