Carnevale ambrosiano, ancora più colori

Più letti

Carnevale Ambrosiano: non abbiamo ancora digerito il panettone di Natale ed eccoci già a parlare delle prossime feste. 🙂

In programma come sempre tante feste in giro per la città: Sabato Grasso è il 17 di febbraio e come da tradizione tutti, grandi e soprattutto piccoli, si vestiranno per sfilare in città.

L’edizione 2024 del Carnevale ambrosiano adotta il tema “Carnevale a colori“, trasformando la città in un affascinante regno di fantasia e divertimento. Le strade e le piazze si tingono di colori e si riempiono di melodie circensi, culminando nella spettacolare sfilata dei carri tra Piazza Duomo e Corso Vittorio Emanuele II.

Carnevale ambrosiano, ancora più colori

Come ogni anno, ripetiamo il motivo, come vuole la leggenda, per cui qui a Milano, si festeggia il carnevale in un giorno diverso rispetto al resto d’Italia. Bisogna tornare indietro nel tempo, a quando il vescovo era proprio il nostro Patrono. Sant’Ambrogio, impegnato in un pellegrinaggio, pregò i milanesi di attendere il suo ritorno per iniziare le celebrazione della Quaresima. E così fu. Da allora, la data del Carnevale ambrosiano differisce rispetto a tutte le altre città italiane.

Leggende a parte, la versione più realistica attribuisce il ritardo al passaggio dal calendario giuliano a quello gregoriano del 1582.

Ultime

Monastero di Santa Giulia, tesoro storico e spirituale nel cuore di Brescia

Il Monastero di Santa Giulia, prezioso scrigno intriso di storia e spiritualità, si erge maestoso nel cuore di Brescia,...

Potrebbe interessarti