fbpx

Panettone tutto l’anno, forse forse..

Più letti

Panettone tutto l’anno: lo abbiamo scritto (trovate tutto qui sotto) un paio di anni fa ed i commenti ci hanno ” annientato”. Per la maggior parte di voi, o per lo meno di coloro che hanno commentato, no, il panettone si mangia solo nel periodo Natalizio.

Abbiamo fatto presente che questa usanza, quella di addentare una fetta di panettone solo con il freddo, è tutta nostra, italiana e che all’estero invece la richiesta è continua. E la cosa è abbastanza strana visto che questo è il nostro dolce, non il loro. Eppure..

Ieri sfogliando le notizie, ci è apparsa questa novità: sembrerebbe che anche qui in Italia sia arrivato il momento di mangiare il Panettone tutto l’anno. Almeno così hanno scritto.



Panettone tutto l’anno, forse forse..

Non ci pare una cosa così strana sinceramente. Anzi, ci è sempre sembrato strano il contrario come abbiamo avuto modo di scrivere. In fin dei conti, che differenza c’è nel prendere cappuccio e brioche, piuttosto che cappuccio ed una fetta di panettone? E che dire di finire il pranzo magari anche leggere visto che è estate e gustarsi una fetta del mitico dolce milanese?

E quindi, come dire, ci riproviamo: a due anni di distanza, proviamo a vedere se è cambiato il vostro modo di vedere..

panettone tutto l'anno
panettone tutto l’anno

 


ARTICOLO SCRITTO A GIUGNO 2020

Panettone tutto l’anno: perchè no?

E’ il dolce tipico milanese, tutti ne siamo ghiotti. Quando arriva dicembre gli scaffali dei supermercati si riempiono di confezioni e le pasticcerie sfoderano i loro migliori prodotti. E noi li compriamo.  Ci teniamo una fetta per San Biagio e poi… aspettiamo il dicembre successivo. Ma perchè?

Se da una parte è vero che nell’immaginario collettivo il Panettone è legato al Natale, ai mesi freddi ed alle festività di fine anno, questa usanza non è stata imposta da nessuno: siamo noi che la teniamo in vita comportandoci sempre allo stesso modo.

Voi direte che negli altri mesi non lo trovate nelle pasticcerie e tanto meno nei supermercati. Ma il motivo è semplice: non c’è la domanda e quindi non si crea l’offerta. In altre parole: chi vende sa che  la gente non compra il panettone a luglio e quindi non lo propone. E’ il cane che si morde la coda.

Abbiamo saputo che nel mese di luglio un supermercato, non ricordiamo quale, per una settimana ha venduto i panettoni quelli piccoli: esauriti nel giro di poco

Bisognerebbe invertire la tendenza e iniziare a chiedere il panettone un po’ tutto l’anno: non saremmo certamente i primi, visto che all’esterno il panettone milanese è richiesto quasi sempre.

Sappiamo che la maggior parte delle aziende produttrici, “sfornano” il panettone 12 mesi l’anno in quanto la domanda dall’estero è sempre presente

E qualche tentativo di sdoganarlo durante l’anno c’è anche qui a Milano ad onor del vero: ci sono locali che lo propongono la “fetta” al posto della brioches con il cappuccio. E gli avventori sembrano gradire.

Ancora una volta tutto dipende da noi: panettone tutto l’anno? Perchè no!

panettone tutto l'anno
panettone tutto l’anno

1 commento

Comments are closed.

Ultime

Niguarda, da antico borgo agricolo a quartiere cittadino

Niguarda è uno dei quartieri di Milano situato nell’area settentrionale della città. Borgo agricolo di 810 anime a inizio...

Potrebbe interessarti