lunedì,22 Luglio,2024
HomeViaggio in LombardiaVarzi: una meta imperdibile!

Varzi: una meta imperdibile!

Varzi, un gioiello medievale incastonato nell’Oltrepò Pavese, sorge al centro della Valle Staffora. Con le sue origini che risalgono ai Liguri Celelati, Varzi ha attraversato secoli di storia, dal dominio dell’abbazia di San Colombano di Bobbio nell’anno 993, fino alle sanguinose lotte feudali e alla sua inclusione nei Borghi più belli d’Italia nel 2021.

Nel Medioevo, sotto la guida della famiglia Malaspina, il borgo divenne un importante centro commerciale grazie alla Via del Sale, la rotta che collegava il porto di Genova alla Val Padana. I Malaspina, fortificando la valle con castelli e torri, trasformarono Varzi in un prospero Marchesato.

Con l’arrivo dei Visconti e degli Sforza, il potere dei Malaspina declinò. Tuttavia, Varzi continuò a prosperare come importante centro commerciale. Nei secoli successivi, il borgo passò sotto diverse dominazioni, tra cui quella della Spagna, dell’Austria e dei Savoia. Durante la Seconda Guerra Mondiale, il comune fu un centro di resistenza partigiana, ricordato oggi con croci e cippi che commemorano i caduti.

Varzi conserva ancora l’urbanistica e le architetture del suo glorioso passato. Tra i principali luoghi d’interesse spiccano il Castello Malaspina, risalente al XIII secolo, e la Torre delle Streghe, dove nel triste periodo dell’inquisizione vennero rinchiuse 25 donne accusate di stregoneria.

Un’altra tappa imperdibile è la Chiesa Romanica dei Cappuccini, costruita tra il XII e il XIII secolo che conserva affreschi quattrocenteschi, e la Chiesa di San Germano, l’antica pieve da cui dipendevano molti paesi della valle.

Non mancano edifici storici di rilievo come il Palazzo Tamburelli-Malaspina, oggi sede del Municipio, e il Casone, che un tempo ospitava il corpo di guardia alla Porta Sottana. Tra le architetture religiose, si annoverano anche la Chiesa dei Rossi, la Chiesa dei Bianchi e l’ex Ospizio dei Pellegrini.

Varzi - Palazzo Tamburelli Malaspina
Varzi – Palazzo Tamburelli Malaspina

Varzi, fra prelibatezze, tradizioni e paesaggi mozzafiato

Situata in una conca al centro della Valle Staffora, Varzi offre un contesto naturalistico di rara bellezza. La valle, attraversata dal torrente Staffora, è un luogo ideale per gli amanti della natura e delle attività all’aperto. Tra le principali attrazioni naturalistiche vi sono i sentieri della Via del Sale, un percorso di 60 chilometri che collega Varzi a Portofino attraverso l’Appennino Ligure, e la Via dei Malaspina, parte della Via Francigena, che collega Pavia a Bobbio.

Il borgo è animata da numerosi eventi che celebrano la sua ricca tradizione storica e culturale. Tra questi, la Festa Medievale, che a fine luglio riempie la città di parate in costume, spettacoli equestri, sfilate in costume e musiche d’epoca, e la Vartweek, una settimana di appuntamenti culturali e laboratori artistici a giugno. Di particolare rilievo è anche la Varzi in Fiera, che ogni primo maggio anima le strade con prodotti tipici, esposizioni di animali e spettacoli tradizionali.

Varzi - Festa Medievale
Varzi – Festa Medievale

La cittadina è rinomata per la sua ricca tradizione enogastronomica. Il prodotto più celebre è il Salame di Varzi DOP, preparato secondo metodi tradizionali e stagionato per almeno 100 giorni. Questo salame, con la sua grana grossa e il sapore unico, è perfetto da accompagnare con i formaggi dell’Alta Valle Staffora e il pane locale, la micca.

Non meno famosa è la torta di Mandorle di Varzi, un retaggio dell’epoca longobarda, e altri piatti tradizionali come i ravioli al brasato, il risotto ai funghi e la trippa con i fagioli bianchi.

Varzi, con il suo patrimonio storico, culturale e naturalistico, rappresenta una meta imperdibile per chi desidera immergersi nel fascino di un autentico borgo medievale. Visitare Varzi significa fare un viaggio nel tempo, scoprendo le sue tradizioni, degustando le sue prelibatezze e ammirando i suoi paesaggi mozzafiato.

Varzi - Salame di Varzi
Varzi – Salame di Varzi

 

A tal proposito

Più letti