giovedì,30 Maggio2024
17.3 C
Milano

Centrale Idroelettrica Esterle, raffinata archeologia industriale

Centrale Idroelettrica Esterle, situata sulla sponda destra del fiume Adda nel comune di Cornate d’Adda, è un pezzo di storia splendidamente conservato.

Dedicata alla memoria di Carlo Esterle, consigliere delegato di Edison fino al 1918, nacque nel 1914 per andare incontro alla rilevante e crescente richiesta di energia da parte del settore civile ed industriale del milanese. Non era più sufficiente, infatti, l’energia prodotta dalla vicina centrale Bertini per soddisfare la domanda, nonostante nell’anno della sua fondazione, il 1898, fosse la centrale idroelettrica più potente d’Europa.

La Centrale Idroelettrica Esterle, costruita e progettata dalla società Edison sulla solida esperienza della conduzione dell’impianto della centrale Bertini, sarà tre volte più potente di questa. Oggi è ancora funzionante e fornisce energia elettrica all’area brianzola.

La sua costruzione venne curata attentamente con la volontà di spogliare il fabbricato da un aspetto prettamente industriale in favore di un edificio architettonicamente piacevole. A ragione, dal momento che doveva rappresentare la società Edison che si era occupata di farla nascere.

La Centrale Idroelettrica Esterle è particolarmente conosciuta per la sua bellezza e, a guardarla, si notano le splendide ed ampie vetrate goticheggianti, gli ornamenti minuziosi, i motivi geometrici e floreali che si ripetono in una stretta sequenza, le colonne che adornano l’ingresso.

Anche l’interno è finemente decorato: le pareti e il soffitto della sala macchina sono adornati con cura, ma anche le lampade, i lampioni, i pavimenti e gli arredi in ferro battuto non sono da meno.

L’impianto della centrale originale è stato conservato nel rispetto della sua valenza storica e, a partire dal 1998, è stato “restaurato” e ammodernato per tenere il passo con la tecnologia attuale. E’ stata realizzata una nuova sala quadri in una posizione un po’ defilata, seguendo la volontà di conservare l’aspetto originale del fabbricato e del macchinario.

In occasione magari di una bella passeggiata lungo il corso dell’Adda consigliamo vivamente di venire a vedere la Centrale Idroelettrica Esterle, ne rimarrete incantati.

Centrale Idroelettrica Esterle
Centrale Idroelettrica Esterle

Di cosa parliamo

Olimpiade Culturale, un sodalizio di sport, arte e cultura

L'Olimpiade Culturale di Milano Cortina 2026 rappresenta un ambizioso...

Giampietrino: Un Maestro della Scuola Leonardesca

Giovan Pietro Rizzoli, meglio conosciuto come Giampietrino, è stato...

Chiesa di Santa Maria Incoronata a Milano: Un Tesoro Storico

La chiesa di Santa Maria Incoronata è un luogo...

Prolungamento linea rossa Metro 1: pubblicato il bando

La pubblicazione del bando europeo per l'affidamento dei lavori...

Senstation summer: piazza Duca D’Aosta si trasforma

Lo sport trova casa a Milano Centrale: Senstation, il...

Consigliamo:

Olimpiade Culturale, un sodalizio di sport, arte e cultura

L'Olimpiade Culturale di Milano Cortina 2026 rappresenta un ambizioso...

Giampietrino: Un Maestro della Scuola Leonardesca

Giovan Pietro Rizzoli, meglio conosciuto come Giampietrino, è stato...

Chiesa di Santa Maria Incoronata a Milano: Un Tesoro Storico

La chiesa di Santa Maria Incoronata è un luogo...

Prolungamento linea rossa Metro 1: pubblicato il bando

La pubblicazione del bando europeo per l'affidamento dei lavori...

Senstation summer: piazza Duca D’Aosta si trasforma

Lo sport trova casa a Milano Centrale: Senstation, il...

Opera: un tuffo nella storia e nella cultura della Lombardia

Situata a sud di Milano, Opera è un comune...

Soncino: un affascinante borgo nella provincia di Cremona

Soncino, un incantevole borgo situato nella provincia di Cremona,...

A proposito di..

A voi la scelta