mercoledì,12 Giugno2024
20.5 C
Milano

Pessitt in conscia, squisitezza meneghina

Pessitt in conscia sono una sfiziosa ricetta della cucina milanese che può far spaziare la vostra fantasia con svariate interpretazioni. I pessitt erano tutti i pesci di piccola taglia d’acqua dolce che venivano pescati nei dintorni di Milano e non solo, anche lungo i Navigli non era cosa insolita vedere qualche personaggio intento a tirare su qualche pesciolino con la canna da pesca.

Questa preparazione era uno dei modi che si usava per conservare il pescato in casa. Vediamo la ricetta tradizionale dei pessitt in conscia da cui potrete partire per dare libero sfogo alla fantasia del momento. Per 4 persone occorrono:

600 gr di pesciolini d’acqua dolce
Farina
1 costa di sedano
1 carota
3 cipolline
2 foglie di salvia
1 spicchio d’aglio
Pepe nero in grano
Olio per friggere
2 dl di aceto di vino bianco
3 cucchiai di olio di oliva
Sale

Sciacquate per bene i pesciolini sotto l’acqua corrente, sgocciolateli e adagiateli su un panno. Quando saranno asciutti metteteli in una terrina e infarinateli. Ponete abbondante olio per frittura in una padella e quando sarà ben caldo versatevi dentro i pesciolini, che dovranno essere cotti in modo uniforme. Aiutatevi con una schiumarola rigirandoli finché saranno dorati al punto giusto. Sgocciolateli e poneteli su della carta assorbente. Salateli e metteteli in una terrina.

A questo punto mondate e tritate finemente il sedano, la carota e le cipolline. Scaldate l’olio d’oliva in una padella e fate insaporire con lo spicchio d’aglio sbucciato. Aggiungete il trito di verdure, le foglie di salvia e qualche grano di pepe. Fate andare per qualche minuto a tegame scoperto e fiamma bassa mescolando frequentemente con un cucchiaio di legno. Bagnate con l’aceto e fate evaporare parzialmente. Non resta altro che togliere il condimento dal fuoco e versarlo sui pesciolini. Ultima cosa da fare è avere un po’ di pazienza: i pessitt in conscia saranno perfetti una volta raffreddati.

Golosi come aperitivo ma anche come antipasto e, perché no, ottima idea anche per un secondo leggero. A voi la scelta!

pessitt in conscia
pessitt in conscia

Di cosa parliamo

Piove, son felice perchè…

Forse avete notato anche voi che ultimamente piove spesso.....

Lago di Annone: Un Tesoro Nascosto nella Provincia di Lecco

Il Lago di Annone, situato nella provincia di Lecco,...

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano Cortina 2026

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano...

29 nati in un giorno: boom di nascite alla Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano

29 nati in un giorno: ma che bella notizia! C’è...

Alegre Milano apre al pubblico e inaugura il nuovo dehor

Alegre Milano, il ristorante custodito nel cuore del centro...

Cosa vedere e leggere

Piove, son felice perchè…

Forse avete notato anche voi che ultimamente piove spesso.....

Lago di Annone: Un Tesoro Nascosto nella Provincia di Lecco

Il Lago di Annone, situato nella provincia di Lecco,...

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano Cortina 2026

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano...

Alegre Milano apre al pubblico e inaugura il nuovo dehor

Alegre Milano, il ristorante custodito nel cuore del centro...

Merlata Bloom Milano, la nuova destinazione dell’estate 2024

Merlata Bloom Milano, il Lifestyle Center dal cuore verde della...

Milanesi formali e distaccati come si dice?

Milanesi formali e distaccati? Un domandone! Esistono molti stereotipi sui...

Palazzo Calchi, neoclassicismo in Porta Vigentina

Palazzo Calchi, o Palazzo Calchi Taeggi, è uno storico...

A proposito di..

A voi la scelta