fbpx

Le chiese di Milano hanno una caratteristica unica al mondo. Solo nella nostra città è infatti possibile vedere tutti gli stili architettonici che si sono susseguiti nel corso della storia. Un primato che pochi conoscono, ma che dimostra, ancora una volta che Milano è una città d’arte.

In questa sezione del nostro sito troverete le chiese di Milano che possiamo ammirare tutti i giorni ed ogni tanto qualche escursione nella storia della città: ricorderemo infatti quelle chiese che purtroppo abbiamo perduti, per i motivi più vari, ma che hanno lasciato una traccia indelebile nella nostra storia.

Come sempre non ci fermeremo alle più note e quelle del centro: vogliamo raccontarvi tutte quelle che potete trovare in città, da nord a sud, con una unica eccezione. I nostri racconti si fermeranno  agli inizi del 1900. Tutto quello che è stato costruito dopo, salvo rare eccezioni, non verrà trattato.

chiese di milano
chiese di milano

Una cosa che abbiamo notato in questi anni è che capita spesso che le persone, i milanesi soprattutto, non ricordino i nomi delle chiese che vedono quando camminano in città. E altrettanto spesso ci rendiamo conto che la loro storia sia conosciuta poco: eppure questi luoghi hanno storie incredibili da raccontare, sia per la loro funzione religiosa ma anche, ed è quello di cui ci occuperemo, dal punto di vista artistico. I più grandi geni della pittura e della scultura sono passati di qui e come loro tanti altri meno noti, ma che hanno reso le visite che oggi possiamo fare, dei veri percorsi d’arte che riescono a lasciare a bocca aperta. Il critico Vittorio Sgarbi in una intervista di due anni fa, a proposito di un giro per Milano disse: “Dal Duomo, al vicino Palazzo Reale e poi in via Torino, nella chiesa di Santa Maria presso San Satiro che custodisce il coro del Bramante. Si prosegue alla Pinacoteca Ambrosiana, quindi a San Maurizio e infine a Santa Maria delle Grazie, custode del dipinto più famoso del mondo: il Cenacolo”.

Chiese di Milano

Cappella della pietà, questa sconosciuta.

Cappella della Pietà: chissà perchè abbiamo la sensazione che letto così vi dica poco. Eppure...   Eppure ci sarete passati davanti tante volte e siamo certi...

San Gottardo al Corso, nel Borgh di formaggiatt

San Gottardo al Corso: siamo a pochi passi da piazza XXIV Maggio e dalla Darsena.   I nomi son molto simili, quindi non confondetevi con quella...

San Tomaso in Terramara, con una m sola

San Tomaso in Terramara: siamo in via Broletto, a due passi da Cordusio e poco distanti da Cadorna.   Bisogna tornare indietro di tanto per trovare...