lunedì,20 Maggio2024
15.3 C
Milano

Turisti a Milano: mai così tanti

Con 871.418 arrivi, il mese di luglio 2023 è il miglior mese di sempre per presenze di turisti a Milano: +33% rispetto all’anno record 2019 e +25% sul 2022.

I dati della Questura confermano il trend anche nell’area urbana (Città Metropolitana e provincia di Monza e Brianza), con circa 1,2 milioni di arrivi (1.175.591 per l’esattezza).

Prosegue quindi l’andamento positivo dei flussi turistici verso il capoluogo lombardo, con risultati da record nel 2023. Da gennaio a luglio, sono stati rilevati circa 5 milioni di turisti a Milano, quasi 6,8 milioni se si considera l’area urbana: ogni mese sono stati superati i livelli pre-pandemia.

Non possiamo che essere soddisfatti: Milano si conferma attrattiva tutto l’anno, mesi estivi inclusi – ha commentato l’assessora al Turismo Martina Riva -. I quasi 900mila arrivi registrati a luglio raccontano che la nostra non è solo una città business-oriented, ma è anche una meta perfetta per trascorrere le vacanze, grazie a un’offerta culturale e di intrattenimento di qualità, in grado di intercettare interessi differenti, a cominciare da quelli degli appassionati di sport”.

Durante l’estate Milano ha ospitato appuntamenti e competizioni sportive internazionali di forte richiamo: proprio a luglio si sono tenute le gare di Coppa del mondo di ginnastica ritmica e i Mondiali di scherma. Inoltre, in questi giorni, all’ippodromo Snai San Siro, è in corso il FEI Jumping European Championship Milano 2023, il Campionato europeo di Salto Ostacoli, che si chiuderà domenica 3 settembre, giorno in cui a Monza si disputerà il Gran Premo d’Italia.

Oltre alle iniziative e agli eventi svolti in città hanno contribuito ai risultati registrati fino ad oggi le campagne di comunicazione promosse in Italia e all’estero con il brand YesMilano (progetto di Milano&Partners, l’agenzia di promozione della città di Milano, sostenuta dal Comune di Milano e dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi).

turisti a Milano
turisti a Milano

ANNO 2022

A luglio, i turisti a Milano superano i livelli pre-Covid. Lo scorso mese, sono stati registrati quasi 700mila arrivi in città, +7% rispetto al 2019. Allora, secondo i dati della Questura di Milano, erano stati 652.763 gli ingressi nel territorio comunale.

Il numero di turisti a Milano è cresciuto di mese in mese nel corso di quest’anno, arrivando ad eguagliare i dati del 2019 ad aprile e a superarli a luglio 2022. Più in dettaglio, ad aprile 2022 sono stati registrati 587.717 arrivi; a maggio 626.742; a giugno 628.759 e a luglio 696.338.

Buoni i riscontri anche per l’area vasta (Città metropolitana e Provincia di Monza e Brianza): a luglio 2022 sono stati 910.881 gli arrivi; nel 2019 erano stati 957.241.

Grandi eventi, congressi e capacità di attrarre i giovani sono gli asset su cui si basa la strategia di promozione della città messa in campo dall’Amministrazione.

turisti a Milano
turisti a Milano

Turisti a Milano: quasi 700 mila a luglio

Le campagne di comunicazione dedicate ai quartieri e promosse con il brand YesMilano (progetto di Milano&Partners, l’agenzia di promozione della città di Milano, sostenuta dal Comune di Milano e dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi), la partecipazione del Comune alle fiere internazionali del settore MICE (Meetings, Incentives, Conferences and Exhibitions) e gli eventi che la città ha ospitato in questi mesi hanno restituito un ottimo riscontro.

L’estate 2022 riserva ancora appuntamenti di richiamo per i turisti a Milano, a cominciare dalle gare di FIBA EuroBasket (2-8 settembre) e dal Formula 1 Pirelli Gran Premio d’Italia a Monza (9-11 settembre).


2021

Turisti a Milano? No, non ce n’è ancora.

E’ una domanda che ci fanno spesso. Aggiungendo magari frasi tipo: “ma mi è sembrato di vedere qualche gruppo di stranieri in centro“.

E’ una illusione. Ad oggi i turisti a Milano non sono ancora tornati. E, ma questo è un pensiero tutto nostro, non abbiamo idea di quando potremmo rivedere quelle belle “carovane” aggirarsi in città.

Per meglio dire: un’idea ce l’abbiamo anche, ma non vorremmo passare per menagrami o disfattisti. Il nostro pensiero è che si possa tornare a valori vicini a quelli della pre-pandemia con le Olimpiadi del 2026. Tra 5 anni. Pessimisti? No, semplicemente un pensiero.

Turisti a Milano: aspettiamo che tornino

Qualcuno dice che bisognerà aspettare il 2023. Vedremo… nel frattempo la situazione è questa.

E per chi ancora crede di vedere frotte di stranieri in giro per Milano, ecco un dato: nei primi 6 mesi del 2021 il Duomo, nel suo insieme, ha registra un -93% rispetto al 2019.

Il direttore generale della Veneranda Fabbrica del Duomo, Fulvio Pravadelli è però ottimista: “Chiudiamo il primo semestre del 2021 con un decremento del -93% rispetto al 2019 di turisti. Tre mesi di questo semestre, fino ad aprile, siamo stati chiusi per la pandemia. L’ultimo mese di giugno – ha spiegato – abbiamo avuto dei miglioramenti rispetto all’apertura che abbiamo fatto a maggio. Miglioramenti anche significativi: per dire un dato, nell’ultimo weekend di giugno abbiamo avuto più di 7 mila persone in due giorni, e quando avevamo iniziato queste persone le avevamo viste forse in due settimane. Quindi direi che un po’ di segnali di miglioramento ci sono, certo i dati rispetto al 2019 sono diversissimi però cominciamo a vedere un po’ di luce. Sicuramente  speriamo in una estate un po’ più positiva“.

Leggendo i dati della ricerca “Your next Milano” scopriamo che nel 2020 sono stati due milioni e 200 mila gli arrivi nella città metropolitana: -73% rispetto al 2019. Ma questo ovviamente si riferisce all’anno scorso che, come sappiamo, è stato tutto tranne che normale.

Ecco, appunto, normalità. Quanto tornerà? Quando rivedremo i numeri del 2019? Non abbiamo la sfera di cristallo, non lo sappiamo e come detto, non azzardiamo altro che qualche pensiero personale. Quello che conta è un’altra cosa: non mollare. Tenere duro e andare avanti, cercando capire e soprattutto migliorarsi ogni giorno. D’altro canto, siamo o non siamo Milano?

turisti a milano
turisti a milano

Di cosa parliamo

Varzi: una meta imperdibile!

Varzi, un gioiello medievale incastonato nell'Oltrepò Pavese, sorge al...

Corsa contro il tempo per la nuova pista da bob

Il cronometro continua a ticchettare implacabile mentre Milano-Cortina 2026...

Buccinasco, un connubio perfetto tra storia, cultura e natura

Buccinasco è un comune situato a sud-ovest di Milano,...

A Maccagno dal Luini: venite con noi?

Se sei alla ricerca di un'esperienza indimenticabile e desideri...

Ristorante Voglia, dove cibo ed eros si fondono in un’esperienza unica e coinvolgente

Nel cuore di Porta Venezia a Milano, l'audace visione...

Consigliamo:

Varzi: una meta imperdibile!

Varzi, un gioiello medievale incastonato nell'Oltrepò Pavese, sorge al...

Corsa contro il tempo per la nuova pista da bob

Il cronometro continua a ticchettare implacabile mentre Milano-Cortina 2026...

Buccinasco, un connubio perfetto tra storia, cultura e natura

Buccinasco è un comune situato a sud-ovest di Milano,...

A Maccagno dal Luini: venite con noi?

Se sei alla ricerca di un'esperienza indimenticabile e desideri...

East Market, domenica 19 maggio torna l’appuntamento con il vintage

Nuovo appuntamento con East Market, l’evento del vintage milanese...

Scegliere i giocattoli perfetti per i bambini: come fare

I genitori spesso sottovalutano il valore educativo dei giocattoli,...

Peschiera Borromeo, a spasso tra cascine e castello

Peschiera Borromeo,  incantevole comune situato nell'area a sud est...

A proposito di..

A voi la scelta