mercoledì,12 Giugno2024
16.9 C
Milano

Semina, l’infiorata di via della Spiga

Per celebrare il ritorno in città, Hines, società globale di investimento, sviluppo e gestione immobiliare, porta di nuovo a Milano l’arte magica dei Maestri Infioratori di Noto con la terza edizione di “Semina – l’Infiorata di via della Spiga“.

Questo evento continua a “seminare” idee ispiratrici per la città, in collaborazione con l’Associazione Amici di Via della Spiga, con il patrocinio del Comune di Milano e del Comune di Noto, e il prezioso sostegno di diversi brand partner.

Dal 1° al 3 settembre, i cittadini e i visitatori avranno l’opportunità di ammirare una mostra all’aperto lungo 100 metri nel cuore del Quadrilatero milanese, realizzata dall’Associazione Maestri Infioratori di Noto.

Più di 50 artisti contribuiranno con la loro preziosa arte, trasmessa di generazione in generazione dal 1980, creando 10 tele con oltre 200.000 fiori e altrettante ispirazioni e progetti per Milano. Quest’anno, “Semina – l’Infiorata di via della Spiga” presenta un approccio innovativo al dibattito tra intelligenza umana e artificiale, offrendo nuove prospettive per la città del futuro attraverso suggestive immagini floreali e versi di 5 “parolieri” della musica italiana.

L’innovazione ed l’evoluzione sono le parole chiave che guidano Hines nella collaborazione con istituzioni pubbliche e private per anticipare le esigenze della comunità. Quest’anno, “Semina” coinvolge sponsor come Acone Associati, Carron, ITA Airways, Linklaters, Dils, Savills SGR e alcuni dei tenant dell’immobile Spiga 26, come Il Baretto e Drumohr. Inoltre, vi è il coinvolgimento di Foody Mercato Agroalimentare Milano – Mercato Fiori, Pastor Flowers, con il sostegno dell’Istituto Comprensivo Milano – Spiga.

Semina, l’infiorata di via della Spiga

semina
semina

“Semina – l’Infiorata di via della Spiga” è diventato un evento che coinvolge l’intera città per celebrare la fioritura di Milano, un dono floreale che cresce e si rinnova ogni anno. L’Infiorata continua a seminare idee originali e ad arricchirsi di nuovi significati collettivi, in linea con l’impegno costante di Hines nella creazione di sinergie tra il tessuto urbano, le istituzioni e la comunità locale.

Mario Abbadessa, senior managing director & country head di Hines in Italia, ha dichiarato: “L’edizione di quest’anno ha un nuovo approccio: è un progetto di sistema costruito insieme a numerose realtà con cui collaboriamo e condividiamo la stessa visione, realtà che come noi hanno scelto di partecipare per costruire valore nella città che vivono e sperimentano ogni giorno”.

La vicesindaco del Comune di Milano, Anna Scavuzzo, ha elogiato l’Infiorata di via della Spiga come un dono floreale che valorizza la città, suscitando ammirazione e riflessione sulle nuove frontiere dell’innovazione e dell’intelligenza artificiale.

Milano è una città cosmopolita, moderna, elegante, innovativa, culturale, dinamica, storica, multiculturale, creativa e fashion. Questi 10 aggettivi, definiti attraverso un algoritmo di intelligenza artificiale, hanno ispirato 5 “parolieri” della musica italiana contemporanea, che hanno creato versi ispirazionali sulle diverse identità della città del futuro, firmati da Giulio Rapetti e Alfredo Rapetti Mogol, Alessandra Flora, Giuseppe Anastasi e il rapper Raige. L’intelligenza artificiale ha poi tradotto i testi in immagini che i Maestri Infioratori hanno trasformato nel terzo “Manifesto floreale della città”.

Negli ultimi anni, Hines ha contribuito allo sviluppo di via della Spiga attraverso il progetto Spiga 26, un nuovo distretto della creatività milanese che promuove l’innovazione e la cultura. Oggi, Spiga 26 ospita marchi prestigiosi come Moschino, Sergio Rossi, Peserico, Baldinini, Borsalino, Drumohr, Il Baretto e il gruppo Kering.

Di cosa parliamo

Piove, son felice perchè…

Forse avete notato anche voi che ultimamente piove spesso.....

Lago di Annone: Un Tesoro Nascosto nella Provincia di Lecco

Il Lago di Annone, situato nella provincia di Lecco,...

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano Cortina 2026

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano...

29 nati in un giorno: boom di nascite alla Clinica Mangiagalli del Policlinico di Milano

29 nati in un giorno: ma che bella notizia! C’è...

Alegre Milano apre al pubblico e inaugura il nuovo dehor

Alegre Milano, il ristorante custodito nel cuore del centro...

Cosa vedere e leggere

Piove, son felice perchè…

Forse avete notato anche voi che ultimamente piove spesso.....

Lago di Annone: Un Tesoro Nascosto nella Provincia di Lecco

Il Lago di Annone, situato nella provincia di Lecco,...

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano Cortina 2026

Snowboard Paralimpico: un nuovo capitolo di inclusività a Milano...

Alegre Milano apre al pubblico e inaugura il nuovo dehor

Alegre Milano, il ristorante custodito nel cuore del centro...

Merlata Bloom Milano, la nuova destinazione dell’estate 2024

Merlata Bloom Milano, il Lifestyle Center dal cuore verde della...

Milanesi formali e distaccati come si dice?

Milanesi formali e distaccati? Un domandone! Esistono molti stereotipi sui...

Palazzo Calchi, neoclassicismo in Porta Vigentina

Palazzo Calchi, o Palazzo Calchi Taeggi, è uno storico...

A proposito di..

A voi la scelta