mercoledì,22 Maggio2024
14.8 C
Milano

Il mistero dell’albero di natale milanese

Anche quest’anno è partita la caccia all’albero di natale. L’abbattimento dell’albero è una disciplina tipica stagionale, ma non è da intendersi come una volta. Niente ascia nè motosega, qui gli alberi si abbattono a suon di commenti.

Vediamo un po’ quindi questa edizione 2023.

L’albero natalizio se arriva da qualche bosco vicino o lontano non va bene. Perchè mai tagliare un albero che vive tranquillo nel suo bosco per metterlo in una piazza milanese? E poi questo è troppo piccolo. E poi questo è troppo grande. E poi ha troppi rami. E poi ha troppi pochi rami.

Se l’albero è artificiale, ma siamo matti??? Un albero finto a Milano? Ma perchè la nostra città non può permettersi un albero naturale, di quelli belli che nei boschi ne abbiamo così tanti? Che schifo un albero di plastica.

Se l’albero è moderno, dove è finita la tradizione? Perchè questo schifo in metallo, plastica? Se proprio non volevano prendere un albero naturale, almeno uno artificiale. Rispettiamo le tradizioni. (Ricordate quello di Esselunga)?

Se l’albero è fantasioso o creativo, vedi Gucci di quest’anno, ma che cagata è? Ma possibile? Era così bello quello che c’era fino all’anno scorso, quello di Svarosky

(tuffo nel passato, prima volta dell’albero di Swarovski in Galleria: ma che cagata! Ma perchè queste cose solo per prendere soldi? Dov’è finita la tradizione?)..

Tornando al 2023.

Ma quanti alberi hanno messo a Milano quest’anno? Ma son troppi, perchè butttare via tutti questi soldi? Perchè solo in centro? Non si possono spendere due soldi in più e metterli anche fuori dalla circonvalla?

Sezione addobbi.

Palline , festoni, e lucine non vanno bene. Stessa roba da sempre, ma non si può cambiare un po’? Siamo rimasti nel ‘900?

Se le palline i festoni e le luci sono sostituiti da qualcosa di più tecnologico… ma che roba è? Ma dove sono le tradizionali palline?

L’albero di Natale è verde, cos’è sta roba rossa? Al massimo bianco, che diamine. Bianco? Ma qui non nevica, piuttosto fatelo blu.

In conclusione: ho visto foto di una ventina di alberi sparsi in giro per Milano. Dal fa cagare al ma che schifo, con tutte le varianti mediane, i commenti a queste foto si possono riassumere così. Non ce n’è uno che vada bene. E non c’è soluzione: pensate se si decidesse di non mettere alberi di Natale…

Di cosa parliamo

Trezzano sul Naviglio: un viaggio tra storia e natura

Trezzano sul Naviglio, una cittadina situata a sud-ovest di...

Short Track a Milano Cortina 2026: uno spettacolo di velocità e strategia 

Con le Olimpiadi Invernali di Milano Cortina 2026 all'orizzonte,...

Tu chiamale se vuoi, emozioni!

Il Duomo di Milano, uno dei monumenti più iconici...

I Piatti Più Consumati a Milano: chi vince?

I Piatti Più Consumati a Milano, quale sarà il...

La Responsabilità dei Rifiuti Urbani è Nostra, Non Solo delle Aziende di Raccolta

In questi giorni di pioggia incessante, passeggiare per le...

Consigliamo:

Trezzano sul Naviglio: un viaggio tra storia e natura

Trezzano sul Naviglio, una cittadina situata a sud-ovest di...

Short Track a Milano Cortina 2026: uno spettacolo di velocità e strategia 

Con le Olimpiadi Invernali di Milano Cortina 2026 all'orizzonte,...

Tu chiamale se vuoi, emozioni!

Il Duomo di Milano, uno dei monumenti più iconici...

I Piatti Più Consumati a Milano: chi vince?

I Piatti Più Consumati a Milano, quale sarà il...

La Responsabilità dei Rifiuti Urbani è Nostra, Non Solo delle Aziende di Raccolta

In questi giorni di pioggia incessante, passeggiare per le...

Canto gregoriano e la devozione mariana

Il 28 maggio la Pinacoteca Ambrosiana vi aspetta alle...

Varzi: una meta imperdibile!

Varzi, un gioiello medievale incastonato nell'Oltrepò Pavese, sorge al...

Corsa contro il tempo per la nuova pista da bob

Il cronometro continua a ticchettare implacabile mentre Milano-Cortina 2026...

A proposito di..

A voi la scelta