fbpx
32 C
Milan
lunedì 18 Gennaio

Niente sigaretta siamo milanesi: pensiero di un fumatore

La notizia non è certamente nuova: giusto un anno fa se ne parlò come di un provvedimento che sarebbe entrato in vigore da lì...

Villa Reale di Monza chiude dopo 6 anni

Più letti

Niente sigaretta siamo milanesi: pensiero di un fumatore

La notizia non è certamente nuova: giusto un anno fa se ne parlò come di un provvedimento che sarebbe...

Casa Galimberti, quel liberty che tutti ammirano

Casa Galimberti è una delle più interessanti e originali opere del liberty milanese. Situata all’angolo tra via Malpighi e...

Finalmente domenica: oggi chi si muove!

Molti di voi avranno visto il film Fantozzi va in pensione. Una delle scene che mi ha sempre fatto...
Danilo Dagradi
Danilo Dagradi
Abbandonata agli inizi degli anni 2000 una carriera tra numeri e percentuali, riscopro la passione per Milano e la sua storia ma senza pensare che potesse diventare un lavoro. Con la nascita dei primi social network, avvio un'attività incentrata sulla gestione della comunicazione attraverso anche questi strumenti. Attività che svolgo tutt'ora come Social Media Strategist per aziende e professionisti. Con l'avvio del progetto Milano da Vedere prima e Se Parla Milanes in un secondo momento, divido le mie giornate tra la storia di Milano ed i numeri dei social network...

Sono passati solo 8 anni da quando si era deciso di farla tornare in vita e 6 dal restauro. Oggi la Villa Reale di Monza chiude.

E’ stato un lungo percorso ad ostacoli, con incomprensioni tra i soggetti privati che avevano in gestione la Villa e l’ente pubblico: quest’ultimo si è rifiutato di rilevare quanto in mano da chi, 6 anni fa, aveva vinto il concorso per la gestione.

Nuova Villa Reale, questo il nome di chi l’ha gestita fino ad oggi, ha deciso di rescindere il contratto e tutto si sposta in un’aula di tribunale.

Già di per sì basterebbe per essere una pessima notizia: a prescindere dal momento in cui stiamo vivendo, questo si traduce nell’annullamento di tutto quanto era in programma. Ed a peggiorare il tutto, gli arredi del piano terra, saranno messo all’asta.

Le chiavi della villa tornano in mano al sindaco di Monza che, ce lo auguriamo, saprà trovare preso una soluzione per far tornare in vita questo luogo unico.

villa reale di monza
villa reale di monza

Leggi anche qui

Nuova luce per il Piccolo Teatro Strehler

Nuova luce per il Piccolo Teatro Strehler Ieri sera, alle ore 18.30,  prima del debutto del Giardino dei ciliegi di...