fbpx

Disney Store di corso Vittorio Emanuele ha chiuso i battenti per sempre

Più letti

La notizia è triste: il Disney Store di corso Vittorio Emanuele ha chiuso definitivamente venerdì 22 ottobre 2021.

La notizia non è nuova, la chiusura era già stata annunciata a maggio, ma tra il dire e il fare trova sempre spazio un barlume di speranza che le decisioni vengano rivedute o cambiate.

Non è successo in questo caso: la Disney ha deciso di chiudere tutti i negozi fisici in Italia e di concentrarsi sulle vendite online. Con la chiusura del Disney Store di corso Vittorio Emanuele, ultimo fra tutti, si chiude un’epoca che ha fatto sognare grandi e piccini.

L’amarezza è tanta: “Sono sicura che Walt Disney non avrebbe mai permesso una cosa del genere” ha detto Paola, la responsabile del Disney Store di corso Vittorio Emanuele.

Disney Store ha chiuso i battenti

Nadia, cast member del punto vendita, ricorda la cerimonia di inaugurazione del nuovo Disney Store in centro a Milano (posizionato poco più avanti, nel corso, rispetto al precedente) avvenuta nel febbraio 2012: “Da piazza Duomo a San Babila era tutto bloccato. Fu una vera grande festa per tutta la città. Minnie e Topolino a bordo di un’auto d’epoca sfilavano dal Duomo, con loro una banda e una folla immensa di persone ai lati”.

Davanti all’ingresso del negozio si celebrava la cerimonia d’apertura, poi diventata un appuntamento quotidiano, una delle cose più affascinanti di quel negozio. Io mi sentivo così piccola davanti a quelle centinaia di persone che non attendevano altro che entrare e vivere la magia”.

Per i 230 dipendenti italiani dei Disney Store  è stato siglato un accordo col Ministero per la ricollocazione di almeno il 70% dell’organico. Dal 1° di novembre passeranno a D-Retail, società del gruppo Percassi che opera nel Retail commerciale e che conta 125 negozi in tutta Italia.

HTML tutorial