fbpx

Classifica Censis: Politecnico, Bocconi e Bicocca tra le migliori università italiane

Più letti

Lunedì 19 luglio è stata pubblicata la ventesima classifica Censis delle università italiane. Milano primeggia con più di un ateneo.

La classifica Censis è stata stilata tenendo conto di diversi criteri fra cui le strutture (posti aule per iscritto, posti nelle biblioteche per iscritto, posti nei laboratori per iscritto, numero di spazi sportivi per 1.000 iscritti) i servizi (pasti erogati per iscritto, posti e contributo alloggio per 1.000 iscritti residenti fuori regione) e le borse di studio (spese degli atenei e degli enti del diritto allo studio a favore degli studenti sul totale degli iscritti).

Non manca poi un’analisi del web (siti internet dell’università sulla base della funzionalità e dei contenuti) e dell’internazionalizzazione (percentuale di iscritti stranieri sul totale degli studenti, percentuale di studenti che nell’anno accademico precedente hanno trascorso un periodo di studio o tirocinio all’estero sul totale degli iscritti, percentuale di studenti stranieri che hanno trascorso un periodo di studio presso l’ateneo sul totale degli iscritti, la spesa erogata dagli atenei a favore della mobilità internazionale degli studenti e la percentuale di lauree a doppio titolo sul totale dei corso attivi ai quali è possibile immatricolarsi).

Classifica Censis

I voti assegnati dal Censis variano da 66 a 100. Le università sono state divise in statali e non statali e suddivise in fasce in base al numero di iscritti. Milano si classifica al primo posto nella classifica speciale dei Politecnici con il Politecnico che ha vinto con 93,3 punti.

Tra le università non statali con oltre 10mila iscritti primeggia la Bocconi con un punteggio di 96,2 a cui segue l’Università Cattolica con 80,2 punti. Si classifica bene anche La Bicocca che tra i grandi atenei aventi tra i 20mila e i 40mila iscritti si posiziona al settimo posto con 88,0 punti.

La Statale, inclusa nella classifica dei mega atenei statali con oltre 40mila iscritti, si piazza all’ottavo posto con 81,8 punti, mentre lo Iulm arriva terzo con 81,0 punti nella sezione dei medi atenei aventi da 5mila a 10mila iscritti.

Classifica Censis - politecnico di milano
Classifica Censis – politecnico di milano