curiosando per milano

Ci sono cose di Milano che sono realmente poco note e che la rendono ancora più interessante una volta scoperte.

Ecco alcune curiosità, che vi porteranno un po’ a spasso nel tempo, alla scoperta di personaggi e luoghi, di storie e di aneddoti che sono assolutamente da approfondire. Questo vuole essere uno sprono a farlo! Buona lettura (e, a seguire, buona ricerca!)

  • Il primo semaforo italiano è stato acceso il 1 aprile 1925 (e mica per scherzo!) all’incrocio tra piazza del Duomo, via Orefici e via Torino.
  • La Cascina Linterno fu uno dei quattro luoghi in cui dimorò Francesco Petrarca nel suo soggiorno milanese tra il 1353 e il 1361.
  • Maria Teresa d’Austria compie un unica visita a Milano, che durerà solo sei giorni. Eppure a lei Milano deve la realizzazione della Scala, della Madonnina, di Palazzo Reale, dell’Accademia di Brera…
  • il 27 agosto 1957 viene aperto il primo supermercato Esselunga. La sede è quella di Viale regina Giovanna, all’interno di un’ex officina
  •  il 27 giugno 1980 Bob Marley canta a San Siro e incanta 100.000 persone.
  • Il 26 maggio 1805 Napoleone viene incoronato re d’Italia all’interno del Duomo di Milano e sarà l’ultimo dei sovrani italiani cinto con la Corona Ferrea (che oggi si trova all’interno del Duomo di Monza).
  • il 24 giugno 1910 viene fondata a Milano la Anonima Lombarda Fabbrica Automobili, ovvero l’Alfa Romeo.