Cosa vedere a Milano in un giorno
Cosa vedere a Milano in un giorno

Cosa vedere a Milano in un giorno: voi non potete immaginare le centinaia di mail e messaggi che riceviamo ogni settimana con questa frase, scritta ovviamente come domanda.

 

Potremmo quindi  dire che la domanda è tosta: difficile scegliere, ma in realtà la domanda è sbagliata. O meglio: è sbagliata l’idea di vedere Milano in un giorno. Perchè dovete sapere che, la maggior parte di coloro che ci inviano questa domanda, sono qui per più tempo e hanno già il loro piano: negozi, Monte Napoleone, aperitivo.. e poi, magari l’ultimo giorno si vede qualcosa. Tanto a Milano cosa volete mai vedere?? Questo è ancora il pensiero di tanti (per fortuna non di tutti) anche se, per essere precisi, le cose sono molto migliorate negli ultimi anni.

E quindi cosa rispondiamo noi? Premettiamo che le nostre risposte sono sempre diverse, soprattutto in funzione del tono della mail che riceviamo. Capita a volte che qualcuno davvero non abbia tempo e ci chieda quindi un consiglio su cosa vedere di bello e diverso rispetto al solito prima di ripartire. Ed a queste domande rispondiamo sempre con piacere, cercando di andare a consigliare quel qualcosa di talmente tanto bello da lasciare a bocca aperta e, soprattutto, faccia pensare al nostro interlocutore di tornare con più tempo a disposizione.

Ma più in generale quindi, cosa rispondere ad una domanda del genere? Come consigliare cosa vedere in un giorno solo quando noi in tanti anni non abbiamo ancora visto tutto? Quale potrebbe essere il miglior consiglio da dare? Soprattutto senza essere banali e raccontare sempre le stesse cose.

E quindi, dopo una attenta riflessione e volendo rimanere in linea con il nostro pensiero, ecco qualche suggestione. Visto che i nostri interlocutori sono a Milano solo per un giorno, lasciamoli gironzolare per il centro, ma niente Duomo (tanto ci passano lo stesso) bensì: corso Magenta, con il meraviglioso palazzo Litta e l’incredibile San Maurizio. Via Brisa con i resti del palazzo dell’Imperatore e via Vigna con il muro del Circo Romano. E poi ancora la chiesa di Santa Maria alla Porta, Santa Maria Podone e piazza San Sepolcro. Da qui via dei Piatti per poi tornare indietro verso San Satiro.

Piazza Mercanti, palazzo Giureconsulti e quindi, passando dalla Scala, via Verdi e poi via Andegari per ritornare in via Manzoni, attraversare velocemente vi Montenapoleone per arrivare in San Babila e quindi via Durini.

E’ uno sforzo ciclopico perchè vorremmo aggiungere altri 1000 posti, ma per chi avesse in testa cosa vedere a Milano in un giorno, questa potrebbe essere una delle nostre risposte preferite.  E per chi avesse più tempo, qui ha modo di sbizzarrirsi

cosa vedere a milano in un giorno
cosa vedere a milano in un giorno

1 commento

  1. Galleria Vittorio Emanuele, Via Montenapoleone piazza della Scala, Brera, il Castello Sforzesco dall’esterno raggiungendolo da via Dante, i due grattacieli presso ex Area Fiera Campionaria e gli altri in Piazza De Gaudenti, Corso Como e di seguito tutto il Corso Garibaldi fino a piazza Cordusio….dalle 8 del mattino ..camminando veloci e, anche con l’ausilio anche dei mezzi pubblici

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi tuo commento
Scrivi tuo nome